Batteri utili nel laghetto

Ci sono batteri che causano malattie e ci sono batteri utili che decompongono gli agenti inquinanti, portando a un'acqua limpida e pulita. I batteri sono comunque un fattore molto importante per i proprietari dei laghetti.

Batteri utili nel filtro

Non ogni proprietario di laghetto ha un filtro (purtroppo), ma nel caso tu lo avessi, deve prestargli un po' di attenzione. I filtri non hanno solamente il compito di filtrare le sostanze intorbidanti dall'acqua ma fungono anche da luogo d'insediamento per i batteri decompositori. Un filtro nuovo o pulito è clinicamente morto. Non vivono batteri sul materiale filtrante e ci vorranno settimane affinché il filtro possa completamente popolarsi di batteri. È perciò meglio dare al tuo filtro una piccola spinta.

JBL FilterStart Pond contiene abbastanza batteri per attivare il tuo filtro in pochi giorni e renderlo completamente funzionante. Per questo, non solo nel primo avviamento, ma anche dopo l'uso di medicinali, dopo misure di disinfezione o dopo la pulizia del filtro, ti raccomandiamo l'impiego di JBL FilterStart Pond è raccomandabile.

Questo non piace assolutamente ai tuoi batteri

Ci sono alcune situazioni che non piacciono per niente ai batteri utili che vivono nel tuo filtro o sul suolo del tuo laghetto. Prima di tutto, l'aggiunta di sale. Alcuni amici dei laghetti versano del sale nel laghetto come misura profilattica. I batteri non tollerano forti fluttuazioni di salinità e muoiono. Anche l'aggiunta di rimedi battericidi come ad esempio JBL Ektol bac Pond Plus danneggia fortemente la fauna batterica dato che il medicinale non può differenziare tra i batteri "buoni" e quelli "cattivi". In piena estate sono le alte temperature dell'acqua, contro le quali non puoi fare nulla, che creano problemi ai batteri depuranti. Tuttavia le alte temperature dell'acqua sono associate a bassi tassi di ossigeno. Quindi potrai intervenire in questo modo: arieggia il laghetto d'estate così che non soltanto i pesci ma anche i batteri nel suolo ricevano sufficiente ossigeno per la decomposizione del fogliame e degli agenti inquinanti.

Cookie, qualche informazione e poi continua la navigazione

Anche il sito di JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una funzionalità completa e molti servizi. I cookie tecnici e funzionali sono strettamente necessari al funzionamento di questo sito. Inoltre utilizziamo i cookie per il marketing. Questo ci permette di riconoscerti alla tua prossima visita sul nostro vasto sito, di misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie e, tramite i cookie di personalizzazione, di rivolgerci a te individualmente e in modo diretto adattandoci ai tuoi bisogni, anche al di fuori del nostro sito web. Puoi decidere quali cookie accettare e quali rifiutare (per maggiori informazioni vedi "Modificare le impostazioni") in qualunque momento – anche in un momento successivo.

Hai più di 16 anni? Allora conferma l'utilizzo di tutti i cookie con "Ho preso atto" – e potrai continuare la navigazione.

Seleziona le tue impostazioni cookie

Cookie tecnici e funzionali, per fare in modo che tutto funzioni al meglio quando visiti il nostro sito.
Cookie di marketing, per riconoscerti sulle nostre pagine web e per poter misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie.