Come nascondere gli accessori tecnici e il bordo del laghetto

Sono solo poche le persone che vorrebbero tenere in bella vista gli accessori tecnici. La maggior parte di noi invece desidera usufruire dei loro vantaggi senza doverli vedere. Quasi tutti i filtri si possono sotterrare e posare anche l'afflusso/lo scarico appena sotto il prato. In alternativa si nascondono i filtri dietro le piante sul bordo del laghetto.

Se usi un telo per laghetti la cosa è un po' più complicata ma anche questo si può stendere fino a essere quasi invisibile. Quando hai steso il telo nella parte profonda e arrivi poi nella zona dove l'acqua è alta solo 10-20 cm, costruisci un altro gradino sul quale potrai collocare dei sassi. Dietro ai sassi stendi il telo fino al punto più alto (bordo del laghetto) e lo risvolti. Così potrai nascondere il bordo del telo, che normalmente sarebbe visibile, con dei sassi nell'acqua e sul bordo.

Se si tratta di una riva ripida e verticale, tira il telo verticalmente fino al bordo del laghetto e posalo poi piano per terra. Vi appoggerai sopra le lastre di pietra o le traversine di legno che sporgeranno un po' sul bordo coprendo il telo.

Progetta anche un'apposita zona di trabocco. Se dovessero esserci lunghe piogge o se, dopo il riempimento, ti dimentichi di chiudere il rubinetto, il laghetto avrà un punto in cui può traboccare senza causare danni.