Test dell'acqua

Perché e quando devi testare l'acqua del tuo laghetto?

L'acqua può essere cristallina e contenere tuttavia un veleno mortale come ad esempio l'arsenico. Non possiamo vedere qual è la sua composizione. Possiamo soltanto costatare se è limpida, torbida o verde. Solo i test dell'acqua ci danno la possibilità, (come lo stetoscopio del medico), di dare un'occhiata "all’interno" dell'acqua.

Dovremmo controllare regolarmente, circa una volta la settimana, i più importanti valori dell'acqua come KH, pH e nitrito, ma siamo uomini e quindi tendiamo a reagire solo quando insorgono dei problemi.

Come funzionano i test dell'acqua

È molto più facile di quel che si creda!

Siamo almeno in grado di trovare le cause dei problemi riguardanti i valori dell'acqua e di risolverli. Abbiamo a disposizione due tipi di test per l'acqua: test di viraggio colori e test di confronto colori. Nel caso dei test di viraggio colori ( JBL PROAQUATEST GH durezza totale e JBL PROAQUATEST KH durezza carbonatica ) aggiungi goccia per goccia un indicatore al campione d'acqua del laghetto e conta le gocce finché il colore cambia, ad es. dal blu al giallo. Il numero delle gocce aggiunte fino al viraggio del colore corrisponde allora alla quota di durezza carbonatica.

Con i test di confronto colori aggiungi gli indicatori al campione d'acqua del laghetto. Confronti poi Il colore che risulta con una scheda colorimetrica. Qui troverai il relativo valore, ad esempio il pH di 8,5. In questo modo sei in grado di determinare in circa 30 minuti esattamente TUTTI i valori possibili dell'acqua del tuo laghetto. Un singolo test può durare al massimo 20 minuti a causa del tempo di attesa ma la maggior parte dei test si svolgono in pochi minuti.

Usa il tuo smartphone per testare l'acqua!

Testare l'acqua non è mai stato più semplice e preciso

In alternativa c'è un metodo nuovo per testare l'acqua con l'aiuto del tuo smartphone ( JBL PROSCAN ): intingi una striscia plurireattiva per 3 secondi nell'acqua del tuo laghetto, la picchietti un po' per togliere l'acqua in eccesso e poni la striscia reattiva su una scheda colorimetrica che fotografi con il tuo smartphone servendoti di una speciale app. Otterrai direttamente i cinque più importanti valori dell'acqua, oltre a raccomandazioni su come procedere in caso di valori sfavorevoli.