CO₂

CO2 – l’alimento base per le tue piante d'acquario

La sostanza nutritiva principale delle piante è l’anidride carbonica (CO2), che le piante trasformano durante la fotosintesi, con l’aiuto dell’energia solare e dell’acqua, in cibo (zuccheri), rilasciando l’ossigeno come sottoprodotto.

Di conseguenza la cosa più importante per fornire cibo alle tue piante è un sistema di fertilizzazione CO2. Ovviamente è già presente della CO2 nell’acqua del tuo acquario, ma per la maggior parte delle piante non è sufficiente per crescere bene.

Se sai quali sono il pH e la durezza carbonatica dell’acqua, puoi leggere da questa tabella quanta CO2 è presente nell’acqua del tuo acquario. L’area verde della tabella indica il valore di CO2 ideale per una crescita ottimale delle piante e anche il valore idoneo per le piante più sensibili. Ora puoi verificare se il valore della CO2 nella tua acqua non è sufficiente e se devi aumentarlo per ottenere una crescita perfetta delle piante. JBL ti offre un pratico JBL CO2-pH Permanent Test che mostra costantemente il valore della CO2 nell’acqua del tuo acquario. In questo modo, semplice e veloce, potrai verificare sulla scala quanta CO2 è disponibile nell'acqua in qualsiasi momento. I test CO2 Permanent abbisognano sempre di qualche ora affinché indichino il tasso di CO2 nell'acqua. Un metodo rapido e molto preciso per la rilevazione di questo tasso permette il JBL CO2 Direct kit per test . Dopo aver aggiunto un liquido indicatore ad un campione d'acqua del tuo acquario, conta le gocce finché la colorazione rosa risulta stabile. Con questo test hai la possibilità di escludere l'influsso di altri acidi sull'esito del test, eseguendolo una seconda volta con un campione areato e sottraendo un risultato dall'altro. La CO2 è stata espulsa nel secondo test e presa in considerazione nella sottrazione.

Come arriva la CO2 nell'acqua del tuo acquario?

La CO2, quindi l'anidride carbonica, è un gas inodore e incolore. Può essere prodotta tramite un processo di fermentazione biologica (impianti bio-CO2) o utilizzata già pronta in bombole di gas pressurizzato. Il gas viene condotto attraverso un tubo flessibile nell'acquario dove viene disciolto. Per sciogliere la CO2 nell'acqua ci sono due metodi differenti: il metodo più semplice è utilizzare una pietra porosa, dalla quale esce la CO2 e si scioglie salendo in superficie. Speciali pietre porose di ceramica ( JBL PROFLORA Taifun P ) creano delle bollicine di CO2 particolarmente fini che si sciolgono in modo più efficace nell'acqua. Per acquari più grandi di 50-400 litri sono stati sviluppati il JBL PROFLORA Taifun S5 e il JBL PROFLORA Taifun M nei quali le bollicine di CO2 si muovono lentamente lungo una spirale in direzione della superficie, sciogliendosi nell'acqua. Questi "reattori" possono essere prolungati con moduli per avere un percorso di reazione maggiore. Chi non vuole avere degli accessori tecnici nell'acquario, può decidersi per un JBL PROFLORA Direct . Qui la CO2 si scioglie tramite una "iniezione diretta" nell'acqua che viene pompata dal filtro esterno nel tuo acquario.

Per aumentare il contenuto di CO2 puoi utilizzare gli impianti di fertilizzazione CO2 ( Cura delle piante con CO2 ). Puoi scegliere tra impianti bio-CO2 che la producono mediante un sistema di reazione biologica zucchero-lievito e impianti che contengono una bombola caricata di CO2.

Qui troverai maggiori informazioni sugli impianti JBL ProFlora CO2: Fertilizzazione delle piante con CO₂ .