Cura delle piante

Le tue piante hanno bisogno di un po' di amore – la cura delle piante

Con la giusta fertilizzazione e un’illuminazione corretta, le tue piante cresceranno sane e forti. Ma come nella foresta pluviale, nell'acquario c’è una lotta per la luce. Tutte vogliono essere le prime ed avere il posto migliore. Ora è il tuo turno di fare l’arbitro. Molte piante a stelo diventano lunghe ed esibiscono le loro belle foglie solo nella parte superiore. Altre si riproducono attraverso gli stoloni e crescono in aree a cui forse non appartengono. Su alcune piante muoiono singole foglie, mentre altre piante crescono così vicine le une alle altre che si intralciano a vicenda. A quel punto è necessario agire:

1. Taglia le piante con lo stelo lungo, inseriscile nuovamente e rimuovi l'estremità inferiore “brutta”.

2. Sfoltisci le piante che sono troppo vicine tra loro e sulle cui parti inferiori sono rimaste poche foglie, per dare loro più spazio.

3. Taglia le foglie morte vicino alla base e rimuovile.

4. Taglia le foglie ricoperte di alghe e rimuovile.

5. Taglia gli stoloni ed eliminali, se necessario.

6. Sostituisci i tubi fluorescenti una volta all’anno. Non sostituirli tutti in un’unica volta se sono più di uno.

7. Fertilizzazione per via radicale con JBL PROFLORA Le 7 sfere circa ogni sei mesi.

8. Fertilizzazione liquida con JBL PROFLORA Ferropol ogni settimana.

9. Fertilizzazione giornaliera con JBL PROFLORA Ferropol 24 .

È tutto! La cura delle piante non richiede molto tempo, ma è molto importante per mantenere le tue piante belle e sane a LUNGO TERMINE.