Malattie

Riconoscere, trattare e prevenire le malattie dei pesci e degli invertebrati

I tuoi pesci d'acquario sono malati? Mostrano sintomi di malattie? Vuoi diagnosticare le malattie dei pesci d'acquario?

Qui puoi guardare le immagini di pesci ammalati per diagnosticare le malattie dei pesci d'acquario. Dopo di che ti illustriamo come puoi combattere le malattie dei pesci in modo rapido e sicuro, e come prevenirle in futuro.

Ospedale online

Hai dei pesci malati e non sai di quale malattia si tratta e come curarli? Qui puoi diagnosticare le malattie mediante fotografie o chiavi dicotomiche, capirne l'origine e la maniera per trattarle. Qui ti offriamo con più di 500 fotografie la possibilità di eseguire una diagnosi e di trovare una soluzione.

Indicazioni generali

Circa il 90% di tutte le malattie dei pesci sono da ricondurre a un indebolimento del loro sistema immunitario. L’agente patogeno si combatte con rimedi che eliminano sì il problema, ma non aiutano a scoprirne l’origine. L’essenziale è dunque ricercare le vere cause dell’insorgere della malattia. Nella maggior parte dei casi queste sono riconducibili a:

Nuovi pesci

Anche se i pesci appena acquistati non mostrano sintomi di malattie visibili possono essere portatori di parassiti o batteri patogeni. Spesso accade che questi "nuovi" germi patogeni risultano sconosciuti agli abitanti dell'acquario che quindi non possiedono difese immunitarie adatte. La situazione ricorda la conquista del Sud America da parte degli spagnoli, che sterminarono intere popolazioni della giungla con il virus del raffreddore! Non dare subito la colpa al rivenditore zootecnico.

Mangime scaduto

Il mangime è aperto da più di tre mesi. Il contenuto vitaminico è allora troppo basso. Le difese immunitarie non si possono sviluppare.

Non appena si rivelano i primi sintomi di una malattia è necessario reagire IMMEDIATAMENTE. Nella maggior parte dei casi si aspetta difatti troppo a lungo. Un valido esempio è la malattia dei puntini bianchi: già la presenza di un solo ‘puntino’ deve dare inizio al trattamento. Se si aspetta, questo singolo punto si può staccare dal pesce, cadere sul fondo e formare una capsula da cui verranno rilasciati 1.000 nuovi agenti patogeni che aumentano la pressione infettiva su tutti gli abitanti dell’acquario.