Laghetto

Un laghetto funzionante, sano e privo di alghe non è una magia!

Un laghetto è come un'automobile: ci sono diversi tipi e hanno bisogno di una certa cura. Chiaro, puoi naturalmente guidare la tua macchina senza curarla mai e senza fare le ispezioni. Questo però prima o poi ti verrà a costare parecchio, per esempio se non hai mai cambiato l'olio dovrai comprare un nuovo motore. Anche la cura della carrozzeria non è necessaria se graffi e ammaccature non ti danno fastidio.

Chi lascia andare il suo laghetto deve vivere con le conseguenze: il laghetto si riempirà di fango, conterrà sempre più nutrienti e rappresenterà quindi un paradiso per le alghe. I parassiti potranno diffondersi e le piante deperiranno. Con una certa cura dell'acqua, delle piante e dei pesci previeni i problemi e fai si che la tua macchina, scusa, il tuo laghetto sarà così come te lo immagini. Specialisti e professionisti ti spiegano qui come va curato il tuo laghetto perché corrisponda alle tue aspettative!

Laghetto naturale o laghetto artificiale?

Sulle differenze dei due tipi di laghetto e sugli abitanti dei suoi bordi.