JBL FerroTabs
Fertilizzante per piante acquatiche

  • Approvvigionamento base per una crescita rigogliosa delle piante: compresse fertilizzanti per acquari d'acqua dolce
  • Rigogliosa crescita delle piante, nessuna carenza. Importanti minerali: ferro, potassio e altri oligominerali
  • Intensa colorazione delle foglie grazie alla corretta concentrazione di ferro
  • Rinforzare la crescita delle piante significa avere meno problemi con le alghe. Senza fosfati e nitrati
  • Contenuto: 1 pacchetto di FerroTabs, 30 compresse. Uso: primo dosaggio 1 compressa / 25 l d'acqua, poi settimanalmente 1 compressa / 50 l d'acqua
Scopri di più
Prezzo base 509,29 EUR / kg
Prezzo di vendita raccomandato incl. IVA
Disponibile dal tuo rivenditore.
class="button left expand secondary" >Carrello
Lista dei desideri
Rivenditore specializzato nelle tue vicinanze
Trovi questo articolo dal tuo rivenditore specializzato o nei negozi online
Informazioni sul prodotto

Nutrimento per le piante d’acquario
Le piante prevengono la crescita delle alghe, forniscono ossigeno, rimuovono le sostanze dannose, riducono i germi patogeni e offrono nascondigli agli abitanti dell’acquario.

Piante sane = pesci sani
Per avere piante floride sono necessarie le seguenti condizioni:
la luce come fonte di energia per la fotosintesi della CO2 e i nutrienti e gli elementi traccia come promotori della crescita.

Con i prodotti JBL per la cura delle piante queste ricevono tutte le sostanze nutritive principali e gli essenziali elementi traccia. Le piante assorbono tutte le sostanze nutritive necessarie attraverso le foglie e le radici per prevenire le carenze (ad es. di ferro).

Dettagli

JBL FerroTabs

Art.n°:
2020000
Codice EAN:
4014162202000
Contenuto:
30 comp.
Sufficiente per:
750 l
Volume imballaggio:
0.300 l
Peso lordo:
33.000 g
Peso netto:
14 g
Fattore peso:
1000
Dimensioni (L/A/P):
27/140/74 mm
FAQ
Vorrei fertilizzare le mie piante con i vostri prodotti, e passare completamente a quelli. Come faccio?

In generale non si dovrebbe mai cambiare i fertilizzanti delle piante in modo repentino. I fertilizzanti dei diversi produttori hanno composizioni leggermente differenti in termini di oligoelementi. Questo potrebbe comportare un cambiamento temporaneo degli elementi nutritivi. È meglio sostituire i fertilizzanti in 3 fasi:

1) Riduzione di 1/3 del vecchio fertilizzante; sostituzione di questo con 1/3 del nuovo fertilizzante. Attendi 3-4 settimane circa e osserva la reazione delle piante.

2) Riduzione di 2/3 del vecchio fertilizzante; sostituzione di questo con 2/3 del nuovo fertilizzante. Attendi 3-4 settimane circa e osserva la reazione delle piante.

3) Completa l’interruzione del vecchio fertilizzante e passa al nuovo.

È importante osservare la reazione della crescita delle piante e, in aggiunta, controllare il contenuto di ferro nell’acqua almeno 2 volte alla settimana. Se il valore non dovrebbe mai raggiungere lo 0, non dovrebbe tuttavia mai superare gli 0,2 mg/l, se possibile. In ogni caso, dei brevi picchi del valore non sono motivo di preoccupazione.

Si dovrebbero prendere queste misure a cadenza settimanale, idealmente subito dopo il cambio d’acqua. Ciò permette di raggiungere risultati migliori che fertilizzando con alti dosaggi ad intervalli più lunghi.

Da dove vengono le mie alghe?

Il problema delle alghe nell’acquario non è da attribuire ad un singolo fattore o a una singola condizione, si tratta invece sempre di una combinazione di diversi fattori, tra cui luce, fertilizzazione, ricambio dell’acqua - concretamente quando e quanto - alimentazione, popolazione ittica e naturalmente i parametri dell’acqua presenti.

Secondo le analisi effettuate nel corso degli anni, le alghe rosse, almeno quelle classiche a pennello e a barba, appaiono in caso dei seguenti parametri:

1° troppo poca anidride carbonica (nel 100% delle vasche controllate): dipendentemente alla durezza carbonatica, il valore del pH dovrebbe trovarsi in ogni caso in un ambito leggermente acido;
2° elevati valori dei fosfati (superiori al 90%): in questo caso serve spesso limitare i fosfati con l’aiuto di JBL PhosEx ultra;
3° troppo poca e troppo irregolare fertilizzazione: devono esserci sempre almeno tracce di ferro;
4° troppo pochi cambi dell’acqua: in caso di problemi con le alghe raccomandiamo cambi settimanali del più del 30%;
5° troppo poche piante a crescita rapida.

Blog – Opinioni & Esperienze

31.07.2017

The world’s best aquascapers use JBL products

Although aquascaping is an art, any aquarium owner can set up an aquarium artistically.

Scopri di più

16.07.2017

Outline: Fertilisation in the Aquarium

The JBL plant care concept leads to vigorous and healthy growth even with the most demanding aquatic plants. JBL has all the components you need, whether it’s a fertiliser, a bottom substrate or a fully automatic CO2 fertiliser system.

Scopri di più

20.04.2017

Pflegemittel - Die besten Lösungen für Ihr Aquarium

Mit den richtigen Produkten ist die Aquarienpflege nicht nur einfach, sondern kann auch viel Spaß machen! Die auf intensiver Forschung basierenden Zusammensetzungen der JBL Produkte sind zwar gerade bei Pflegemitteln nicht immer auf den ersten Blick erkennbar, aber auf jeden Fall mittel- und langfristig am schönen Aquarium und gesunden Fischen abzulesen.

Scopri di più

26.02.2017

Plant aquarium in fast motion with or without CO2

Have you ever had the chance to see how big the difference really is between a plant aquarium with and without CO2 fertilisation?

Scopri di più

05.11.2016

The JBL Calculators – Calculated Success

The three most important factors for your plant aquariums are the nutrient balance, the substrate and the lighting.

Scopri di più

30.10.2016

How often should you fertilise – daily or weekly?

The subjects of plant care and fertilisation can sometimes take on a philosophical element. There are a lot of approaches and a lot of them can lead to success. It is important that your chosen approach suits your aquarium.

Scopri di più

16.10.2016

How much fertiliser does your aquarium need?

We are often asked: “How much fertiliser do I need for my aquarium?” On all product packaging you find dosage recommendations which give you initial information on how to start the fertilisation.

Scopri di più

04.09.2016

Benefits of aquatic plants for the biosystem

Especially when new to the hobby, a lot of aquarium owners ask: Do I need real aquatic plants or is it enough to use plastic plants which can be easily cleaned?

Scopri di più

01.08.2016

Water values for water plants in detail

If we transfer this Liebig’s Law of the Minimum to the aquatic field it quickly becomes clear how important balanced fertilisation is for plant aquariums.

Scopri di più

01.04.2016

There’s more to fertilization than you’d think Part 2

Simply put, Liebig’s Law of the Minimum states that the growth of plants is limited by the scarcest resource. Adding a nutrient which already exists in abundance does not influence the growth.

Scopri di più

29.03.2016

Fertilization is not just fertilization Part 1

Unlike in natural waters, aquariums with fish mostly have a surplus of nutrients caused by feeding and the resulting fish excrement. Thus nitrates and phosphates in large (often too large!) quantities are available for the plants.

Scopri di più

18.12.2015

Are aquarium fertilisers with trace elements dangerous for shrimps?

It’s no wonder that shrimp enthusiasts are unsure when they read the composition of high-quality aquarium fertilisers. Copper! All the alarm bells are ringing. We would like to clear up the confusion and give you some valuable background knowledge.

Scopri di più
Stampa

29.08.2017

Il 50% degli acquariofili pongono domande tecniche riguardo la fertilizzazione basilare o giornaliera

Lo staff di Assistenza Clienti JBL riceve fino a dieci domande al giorno da parte dei proprietari d’acquari che desiderano informazioni addizionali sull’uso del fertilizzante base (JBL Ferropol) e giornaliero (JBL Ferropol 24). ...

Scopri di più
Laboratori e calcolatori

Laboratorio online per l’analisi dell’acqua

Inserisci i tuoi valori dell’acqua per ottenere, entro pochi secondi, un’approfondita analisi. Tu inserisci i tuoi valori dell’acqua e noi li analizziamo! Qui hai la possibilità di inserire direttamente i valori dell’acqua da te misurati nel Laboratorio online, che li analizzerà, te li spiegherà e ti proporrà eventuali interventi che ti possano aiutare d’aiuto.
Vale la pena di leggere

Problemi con l'acquario

Stai affrontando problemi con le alghe o le tue piante da acquario non crescono bene? L’acqua è torbida o i tuoi pesci sono malati? I parametri dell'acqua non corrispondono alle tue aspettative? Il nostro staff di esperti ha analizzato attentamente i problemi che si presentano nel campo dell’acquariofilia, e ti offre soluzioni che funzionano davvero.
Download

Istruzioni per l'uso

Norme di sicurezza

  • Avvertenze di sicurezza per condizionatori d'acqua
    Nome file:
    safety_instructions_Wasseraufbereitung.pdf
    Dimensioni:
    18 kByte
    Download