JBL ProFlora u201 *
Impianto di fertilizzazione CO2 con cartuccia monouso per acquari d’acqua dolce

Per questo articolo ci sono prodotti successivi:
ProFlora u504
  • Nutrimento ideale per piante a veloce e a lenta crescita
  • Cura professionale dell'acqua: miniriduttore di pressione per dosaggio preciso, diffusore di ceramica per microbollicine
  • Mini contabolle permette un miglior controllo della quantità di CO2. Indicazione della pressione residua sul manometro
  • Sicurezza: il tubo flessibile non scivola dai raccordi filettati; la valvola di non ritorno impedisce l’entrata dell’acqua nella bombola; protezione antipiega per tubo flessibile
  • Contenuto: 1 JBL ProFlora u211, impianto di fertilizzazione, incl. cartuccia CO2 monouso, supporto, 2 m tubo flessibile, protezione antipiega, mini riduttore di pressione, mini diffusore di CO2 in ceramica, contabolle, test permanente CO2
Scopri di più
Prezzo di vendita raccomandato incl. IVA
Rivenditore specializzato nelle tue vicinanze
Trovi questo articolo dal tuo rivenditore specializzato o nei negozi online
Informazioni sul prodotto

Nutrimento per le piante d'acquario
Le piante provvedono l'acquario con l'ossigeno che è d'importanza vitale per gli abitanti dell'acquario, prevengono la crescita delle alghe, rimuovono le sostanze nocive, offrono nascondigli e riducono i germi patogeni. L'impianto di fertilizzazione JBL fornisce alle piante il nutriente principale, la CO2, che viene assorbita dall'acqua attraverso le foglie.
Installazione facile
L'impianto è pronto per essere allacciato: avvitare il riduttore di pressione sulla cartuccia di scorta CO2; collegare il riduttore di pressione con il diffusore nell'acquario tramite il tubo flessibile. Così la CO2 giunge nell'acquario e viene sciolta nell'acqua con l'aiuto del diffusore. Si può interrompere di notte l'apporto di CO2 inserendo una valvola magnetica (non inclusa).
Sicurezza
La cartuccia di scorta è approvata PI. Grazie alla valvola d non ritorno non può entrare acqua nella cartuccia. Il piedistallo impedisce la caduta accidentale della cartuccia. La capacità di un impianto di CO2 dipende da diversi fattori: decisivi sono la durezza carbonatica, la quantità e le specie di piante e la vigorosità della movimentazione della superficie dell'acqua. Una cartuccia da 95 g, spenta di notte tramite valvola magnetica, funziona circa per un mese con impostazione di fabbrica.

Dettagli
Siamo spiacenti, questo prodotto non è più disponibile.

JBL ProFlora u201 *

Art.n°:
6302900
Codice EAN:
4014162630292
Contenuto:
95 g
Sufficiente per:
200 l
Volume imballaggio:
4.600 l
Peso lordo:
809.000 g
Peso netto:
629 g
Fattore peso:
0
Dimensioni (L/A/P):
76/260/235 mm

Dati tecnici

FAQ
Come posso smaltire la mia bombola di CO2 usa e getta?

Una volta vuota, la bombola può essere smaltita come un rifiuto domestico o come rottame metallico. È importante che la bombola sia completamente vuota.

Che cosa devo osservare maneggiando le bombole a pressione CO₂?

È necessario osservare due punti:

1) Bombola: le bombole riutilizzabili sono soggette al test TÜV e questo viene stampato sulla bombola. Questo test deve essere rinnovato ogni 10 anni, si inizia testando il fondo della bombola, poi la tenuta della valvola e il giunto filettato.

2) L’anidride carbonica:
L'anidride carbonica, a seconda della concentrazione, è dannosa nell'aria. Da: http://www-organik.chemie.uni-wuerzburg.de/misc/betr_ein/uw-g15.html: Con una concentrazione di anidride carbonica del 3-5% aumentano la frequenza respiratoria ed i battiti. Ulteriori sintomi sono mal di testa, malessere e ronzio auricolare. In caso di concentrazioni di anidride carbonica dell'8-10% o superiori questi sintomi s’intensificano. Ciò può portare a crampi, svenimenti, apnee e morte per soffocamento.

Una bombola da 500 g contiene 500 g di CO₂. Questo è pari a 11,36 mol (unità delle sostanze chimiche). In condizioni normali (273,15 K, 101325 Pa) un mol di una sostanza gassosa ha un volume di 22,414 litri, per cui 500 g di CO₂ si traduce in un volume di 254,7 l. La CO₂ è più pesante dell'aria, perciò si condensa a terra. In una stanza di 20 m questo corrisponde ad un livello di concentrazione di CO₂ di 12,735 mm = 1,27 cm ². Se si mescola completamente con l'aria in una stanza di 20 m² e un'altezza di 2,5 m (corrisponde a 50.000 l), ciò corrisponde ad una concentrazione massima di gas di 0,5% di volume, che è ben al di sotto del livello pericoloso.

Da dove vengono le mie alghe?

Il problema delle alghe nell’acquario non è da attribuire ad un singolo fattore o a una singola condizione, si tratta invece sempre di una combinazione di diversi fattori, tra cui luce, fertilizzazione, ricambio dell’acqua - concretamente quando e quanto - alimentazione, popolazione ittica e naturalmente i parametri dell’acqua presenti.

Secondo le analisi effettuate nel corso degli anni, le alghe rosse, almeno quelle classiche a pennello e a barba, appaiono in caso dei seguenti parametri:

1° troppo poca anidride carbonica (nel 100% delle vasche controllate): dipendentemente alla durezza carbonatica, il valore del pH dovrebbe trovarsi in ogni caso in un ambito leggermente acido;
2° elevati valori dei fosfati (superiori al 90%): in questo caso serve spesso limitare i fosfati con l’aiuto di JBL PhosEx ultra;
3° troppo poca e troppo irregolare fertilizzazione: devono esserci sempre almeno tracce di ferro;
4° troppo pochi cambi dell’acqua: in caso di problemi con le alghe raccomandiamo cambi settimanali del più del 30%;
5° troppo poche piante a crescita rapida.

Dopo aver installato l'impianto di gas compresso JBL ProFlora, la CO₂ non può entrare nel reattore. La pressione della bombola e quella di funzionamento sono tuttavia a livelli corretti.

Verifica che la valvola di non ritorno (JBL SafeStop) sia installata correttamente. Dovrebbe essere installata come ultimo elemento prima del reattore con la punta della freccia rivolta verso il reattore (JBL Taifun).

Qual'è il miglior modo per combattere le alghe a pennello e le alghe a barba?

1° Aumentare i cambi dell'acqua fino al 30-50% alla settimana.

2° Dopo ogni cambio dell'acqua è necessaria una fertilizzazione regolare, per esempio con JBL Ferropol.

3° Se necessario, ripetere giornalmente il dosaggio del fertilizzante con Ferropol 24.

4° Limitare i nutrienti che incrementano le alghe, in particolare i fosfati se sono presenti in alte quantità, ad es. con JBL PhosEx ultra.

5° La cosa più importante è l'anidride carbonica. Le alghe a pennello e le alghe a barba indicano che nell'acqua c'è troppo poca anidride carbonica. Se è in uso un impianto CO₂ aumentare il dosaggio. Altrimenti si deve prendere in considerazione l'installazione di un impianto CO₂ come ad es. JBL ProFlora u401 o m601.

6° Piantare nell'acquario piante a stelo a crescita rapida che concorrono nel consumo dei nutrienti.

7° Se la corrente è forte va ridotta.

Mostra più FAQ ...
Blog – Opinioni & Esperienze

21.09.2018

Misunderstandings – typical beginner mistakes

Based on our own experience in customer service and the many messages and questions we receive, we have put together the typical mistakes beginners may make. The experienced aquarist might well smile, but if they are honest, these are mistakes we all made at the start, aren’t they?

Scopri di più
Vale la pena di leggere

Cura delle piante

Quale manutenzione necessitano le tue piante d'acquario?

Cura quotidiana

Cosa comporta la manutenzione giornaliera o settimanale? Quali sono le misure di manutenzione elementari per il tuo acquario?

CO₂

Perché la CO2 è tanto importante per la cura delle piante? A cosa serve la fertilizzazione con CO2?

Fertilizzare

Perché vanno concimate le piante dell'acquario?

Specie di piante

Quali specie di piante si adattano al tuo acquario? Quali sono le esigenze delle singole specie?

Installazione tecnica

Come e dove si fissano e installano gli articoli tecnici dell'acquario? Suggerimenti e trucchi per il montaggio di tutti i prodotti tecnici nell'acquario

Piante

Quali piante risultano ideali per il tuo acquario? Come si inseriscono correttamente?

Fertilizzazione delle piante con CO₂

Quanto è importante la concimazione delle piante con CO2? Perché le tue piante necessitano ulteriore CO2? Come funziona un impianto di CO2?

Acquari tipo biotopo (habitat)

Un vero pezzo dell'Amazzonia o del Congo direttamente dal cuore dell'Africa? Un acquario tipo habitat (biotopo) costituisce una sfida. Sei capace di copiare la natura?

Acquario tipo aquascape JBL Dreamscape®

Montagne, valli, prati e pesci! Costruisciti il tuo paesaggio da sogno sott'acqua nell'acquario Dreamscape®

Acquario tipo giungla JBL Rio Pantanal®

Un tratto di fiume nella giungla nel tuo soggiorno. Vita vivace subacquea! Nessun problema con l'acquario JBL Rio Pantanal®

Acquario tipo scogliera JBL Malawi Rocks®

I pesci del lago Malawi sono colorati quanto quelli delle barriere coralline. Questo acquario porterà un po’ di barriera corallina d’acqua dolce nel tuo salotto

Acquario tipo "pesci rossi" JBL Goldfish Paradise®

Pesci rossi vispi arricchiscono perfettamente ogni stanza. Con un acquario per pesci rossi puoi portare questi nuovi inquilini a casa tua.
Download

Istruzioni per l'uso

Test di prodotti & informazioni

  • JBL ProFlora u201 Testbericht
    Dimensioni:
    845 kByte
    Download

Norme di sicurezza

Pezzi di ricambio
Accessori