JBL PROAQUATEST O2 ossigeno
Test rapido per determinare il contenuto di ossigeno negli acquari d’acqua dolce e marina e nei laghetti

  • Determina l'attuale valore di ossigeno e segnala se vanno prese misure per aumentarne il contenuto
  • Test rapido per il monitoraggio dell'aerazione: riempire la provetta con l'acqua da testare, aggiungere i reagenti, leggere il risultato sulla scala colorimetrica
  • Uso: nei nuovi allestimenti o in caso di mancanza di ossigeno 1 volta alla settimana. Indicazione netta del colore che cambia dal giallo al rosso vino
  • Sul sito della JBL nell'area tematica Acquario o Laghetto troverai ampie informazioni sulle analisi dell'acqua e sulla risoluzione di problemi
  • Contenuto: 1 test rapido. Per circa 40 misurazioni compresi 3 reagenti, provetta di vetro con tappo avvitabile, siringa, blocco comparatore e scala colorimetrica. I reagenti di ricarica sono disponibili separatamente
Scopri di più
Prezzo di vendita raccomandato incl. IVA
Disponibile dal tuo rivenditore.
Rivenditore specializzato nelle tue vicinanze
Trovi questo articolo dal tuo rivenditore specializzato o nei negozi online
Prezzo di vendita raccomandato incl. IVA
Disponibile dal tuo rivenditore.
Rivenditore specializzato nelle tue vicinanze
Trovi questo articolo dal tuo rivenditore specializzato o nei negozi online
Informazioni sul prodotto

Acquario sano/laghetto sano in condizioni come in natura
Nell'acquario/laghetto i valori corretti dell'acqua dipendono dalla popolazione ittica e dalle piante presenti. Anche un'acqua che pare limpida può essere contaminata. In presenza di valori sfavorevoli possono sorgere malattie e crescere alghe nell'acquario/laghetto. Per avere un'acqua sana come in natura quindi, sono importanti regolari controlli e adeguamenti dei valori dell'acqua.

Perché testare?
Il mantenimento, possibilmente costante, del corretto valore di ossigeno è un fattore importantissimo per il benessere degli abitanti e delle piante dell'acquario/laghetto. L’ossigeno è "l’elisir di lunga vita" per tutti gli organismi animali. Tutti gli animali nell'acquario e nel laghetto necessitano di ossigeno per la respirazione. Ma anche "gli aiutanti invisibili", i batteri depuratori, hanno bisogno di un sufficiente contenuto di ossigeno per poter eseguire il loro utile lavoro. Negli acquari e laghetti con poche piante o senza alcuna pianta come anche negli acquari marini, il contenuto di ossigeno va mantenuto sempre sulla relativa costante di equilibrio tramite l'utilizzo di dispositivi tecnici.
L'acqua assume l'ossigeno attraverso la superficie. Più la superficie è mossa, più ossigeno viene assunto. In caso di alghe morte o di somministrazione di molti medicinali, sarà necessario aumentare il contenuto d'ossigeno mediante aerazione.

JBL laboratorio online sul sito JBL nel menù principale/Servizio:
Controllo regolare per un acquario/laghetto sano in condizioni come in natura. Inserisci i valori della tua acqua nel JBL laboratorio online che eseguirà un'analisi approfondita (gratuita) dei valori entro pochi secondi.

Contenuto d'ossigeno raccomandato:
Acquario d'acqua dolce (acquario di comunità): 5-8 mg/l
Acquario Malawi/Tanganica: 5-8 mg/l
Acquario con piante e pochi pesci (aquascaping): 5-10 mg/l
Acquario marino: 5-10 mg/l
Laghetto: 5-10 mg/l

Dettagli

JBL PROAQUATEST O2 ossigeno

Art.n°:
2411200
Codice EAN:
4014162241122
Per:
40 Tests
Volume imballaggio:
0.800 l
Peso lordo:
110.500 g
Peso netto:
63 g
Fattore peso:
0
Dimensioni (L/A/P):
43/175/106 mm

Dati tecnici

Altezza:175 mm
Lunghezza:106 mm
Larghezza:43 mm

JBL PROAQUATEST O2 ossigeno RICARICA

Art.n°:
2411300
Codice EAN:
4014162241139
Per:
Refill
Volume imballaggio:
0.570 l
Peso lordo:
48.500 g
Peso netto:
21 g
Fattore peso:
0
Dimensioni (L/A/P):
30/175/110 mm

Dati tecnici

Altezza:64 mm
Lunghezza:48 mm
Larghezza:24 mm
FAQ
Dove trovo i fogli di protocollo per la documentazione della mia analisi dell'acqua?

Hai perso i fogli di protocollo, li hai tutti diligentemente compilati o ti servono in un'altra lingua?
Allegato a queste FAQ trovi il file in PDF da stampare in tedesco, francese e inglese.

Si possono usare i nuovi set ricarica per il vecchio test O2?

Puoi stare tranquillo. Il nuovo test O2 e le ricariche sono soltanto un'estensione del vecchio test. Puoi utilizzare senza problemi la ricarica nuova per la tua scheda colorimetrica vecchia. Prendi i primi due reagenti e lascia il terzo. Questo funziona solo con la nuova scheda colorimetrica. Eventualmente questa si trova già nella mazzetta di schede colorimetriche rispettivamente contrassegnata. Il terzo reagente facilita la lettura dei valori ma il test è identico, non sei costretto cambiarlo.

Ho smarrito la mia scheda colorimetrica, posso scaricarla per effettuare il test?

Il sito della JBL non offre le schede colorimetriche da scaricare, perché sarebbe necessaria una stampante che dispone di una taratura dei colori per garantire un'ottimale stampa dei colori.

Trovi le schede colorimetriche come parte di ricambio sulla relativa pagina del prodotto e nello shop dei pezzi di ricambio:
https://www.jbl.de/?lang=it&mod=products&func=detail&id=8732

Cosa posso fare quando il valore di un test dell’acqua si colloca al di fuori della scala?

Se una delle misurazioni eseguite supera la fine della scala cromatica, è possibile moltiplicare la scala, diluendo le seguenti prove con acqua distillata (ad esempio JBL Dest).

Ecco come farlo: diluire il campione con acqua distillata ed effettuare nuovamente le misurazioni.

Ecco come funziona in dettaglio:
Kit di test JBL GH: invece di prelevare 5 ml utilizzare 10 ml di acqua di acquario. Ora una goccia è equivalente a 0,5 °dGH.
Kit di test JBL KH: Invece di 5 ml utilizzare 10 ml d'acqua d'acquario. Ora una goccia è equivalente a 0,5 °dGH.

Nota: quando si utilizzano 10 ml d’acqua, la resa del colore nelle prime gocce è più debole rispetto ad un uso di 5 ml. Per migliorare la leggibilità mettere il contenitore di misura su uno sfondo bianco.

Kit di test ammonio/ammoniaca JBL NH4 / NH3, kit di test nitrito JBL NO2, kit di test ferro JBL Fe e kit di test rame JBL Cu: 2,5 ml di campione + 2,5 ml di acqua distillata: risultato x 2
1 ml di campione + 4 ml di acqua distillata: risultato x 5
0,5 ml di campione + 4,5 ml di acqua distillata: risultato x 10

Kit di test nitrato JBL NO3, kit di test silicato JBL SiO2, kit di test fosfato sensitive JBL PO4 e kit di test magnesio JBL Mg acqua dolce:
5 ml di campione + 5 ml d'acqua dist.: risultato x 2
2 ml di campione + 8 ml d'acqua dist.: risultato x 5
1 ml di campione + 9 ml d'acqua dist.: risultato x 10

Kit di test fosfato JBL PO4 Koi High Range:
2,5 ml di campione + 2,5 ml d'acqua dist.: risultato x 2
1 ml di campione + 4 ml d'acqua dist.: risultato x 5

Kit di test potassio JBL K:
7,5 ml di campione + 7,5 ml d'acqua dist.: risultato x 2
3 ml di campione + 12 ml d'acqua dist.: risultato x 5
1,5 ml di campione + 13,5 ml d'acqua dist.: risultato x 10

Kit di test JBL CO2 direct, kit di test calcio JBL Ca e kit di test magnesio + calcio JBL Mg + Ca:
non necessario.

È possibile che il test JBL O2 dell’ossigeno flocculi leggermente dopo l’aggiunta del secondo reagente?

Sì, è possibile e normale (formazione di biossido di manganese). Agita bene il recipiente del test prima di consultare la scala cromatica.

Mostra più FAQ ...
Blog – Opinioni & Esperienze

Moving With Your Aquarium – The Checklist

But wait, how do I transport my aquarium(s) from A to B? What ’s important here? We have put together a checklist-like post that explains the process, so you won’t forget anything.

Scopri di più
Stampa

12.03.2019

I test dell'acqua JBL ora ancora meglio di prima

Scienziati, acquariofili, amici dei laghetti e soprattutto coloro che hanno bisogno di test dell'acqua affidabili con indicazioni corrette, usano i test dell'acqua JBL. Nel corso degli anni ci raggiunsero suggerimenti per migliorarli, che lo staff di sviluppo JBL ha raccolto e ora applicato.

Scopri di più
Vale la pena di leggere

Esaminare l'acqua

L'acqua può sembrare cristallina ma contenere un veleno letale, ad esempio l'arsenico. Purtroppo non è visibile com'è composta l'acqua del laghetto.

Ossigeno e temperatura

L'ossigeno e la temperatura sono i fattori più importanti del laghetto. Questi punti li dovresti conoscere

Manutenzione stagionale

Quali sono le manutenzioni stagionali necessarie? A che cosa devi prestare attenzione nelle singole stagioni?

Cura dei pesci

Come puoi proteggere i pesci nuovi? A cosa devi prestare attenzione nella cura dei pesci?

Test dell'acqua – tutti i parametri

Non devi sempre eseguire tutti i test, come un medico non ti guarderà necessariamente nelle orecchie se ti fanno male le ginocchia. Nella seguente tabella trovi in forma breve le informazioni su quale test dell'acqua ti può essere d'aiuto a seconda della situazione.

Alghe

Hai l'acqua verde o le alghe filiformi? Ti indichiamo come potrai risolvere stabilmente i problemi con le alghe

Malattie dei pesci da laghetto

Quali sono le malattie dei pesci e come si possono combattere?

Ossigeno e temperatura

Perché il contenuto di ossigeno è talmente importante? Quali temperature risultano critiche?

Malattie dei pesci

Semmai i tuoi pesci nel laghetto dovessero ammalarsi, ti aiutiamo qui a riconoscere la malattia e ti suggeriamo gli interventi mirati per combatterla efficacemente.

Acqua marina

Non c'è quasi nessun problema per il quale non esista una soluzione! Il vero problema è indovinare qual è la causa del problema.

Malattie

Diagnosticare e trattare le malattie dei pesci e degli invertebrati

Sintomi di carenza

Così previeni le carenze in pesci e piante

Alghe

Acqua verde o alghe filamentose? Qui ti mostreremo come risolvere stabilmente i problemi con le alghe

Acqua marina – manutenzione

Quale manutenzione necessita un acquario marino?

Esaminare l'acqua

Esaminare l'acqua – il passo più importante per capire il tuo acquario. Perché dovresti esaminare l'acqua?

Cura quotidiana

Cosa comporta la manutenzione giornaliera o settimanale? Quali sono le misure di manutenzione elementari per il tuo acquario?

Allevamento di pesci per acquari

Vuoi far riprodurre i tuoi pesci? Che accorgimenti devi avere per un buon allevamento?

Specie di pesci

Quali specie di pesci sono adatte per il tuo acquario? Quali esigenze hanno queste specie?

Specie di invertebrati

Quali invertebrati sono adatti per il tuo acquario? Quali sono le loro esigenze? Cosa devi osservare nella loro cura?

Test dell'acqua

Quali test dell'acqua ci sono? Come funzionano i test dell'acqua? Come esaminare in modo giusto?

Valori dell'acqua

Quali valori dell'acqua sono importanti? Come puoi ottenere gli ideali valori d'acqua?

Piante

Quali piante risultano ideali per il tuo acquario? Come si inseriscono correttamente?

L'acquario marino

Passa le tue vacanze sulla barriera corallina nel salotto! Un acquario marino è la forma più avvincente dell'acquariofilia.

Acquari tipo biotopo (habitat)

Un vero pezzo dell'Amazzonia o del Congo direttamente dal cuore dell'Africa? Un acquario tipo habitat (biotopo) costituisce una sfida. Sei capace di copiare la natura?

Acquario tipo aquascape JBL Dreamscape®

Montagne, valli, prati e pesci! Costruisciti il tuo paesaggio da sogno sott'acqua nell'acquario Dreamscape®

Acquario tipo giungla JBL Rio Pantanal®

Un tratto di fiume nella giungla nel tuo soggiorno. Vita vivace subacquea! Nessun problema con l'acquario JBL Rio Pantanal®

Acquario tipo "pesci rossi" JBL Goldfish Paradise®

Pesci rossi vispi arricchiscono perfettamente ogni stanza. Con un acquario per pesci rossi puoi portare questi nuovi inquilini a casa tua.

Acquario tipo scogliera JBL Malawi Rocks®

I pesci del lago Malawi sono colorati quanto quelli delle barriere coralline. Questo acquario porterà un po’ di barriera corallina d’acqua dolce nel tuo salotto

acqua piovana

L'acqua piovana rende l'acqua del tuo laghetto sempre più morbida. Che conseguenze ha per il tuo laghetto?

Pompe ad aria

Hai bisogno di un'ulteriore aerazione? Quando hanno senso le pompe ad aria? Perché le pompe ad aria devono assolutamente funzionare di notte?

Cura delle piante

Quale manutenzione necessitano le tue piante d'acquario?
Download

Istruzioni per l'uso

Ulteriori informazioni sui prodotti e download

Norme di sicurezza

Informazioni sulla sicurezza
JBL O2 1 - Informazioni sulla sicurezza secondo il GHS
Segnale
Pericolo
Pittogramma di pericolo
  • GHS05
  • GHS08
Indicazione di pericolo
H314: Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari.
H373: Può provocare danni agli organi in caso di esposizione prolungata o ripetuta.
H412: Nocivo per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
Consiglio di prudenza
P101: In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto.
P102: Tenere fuori dalla portata dei bambini.
P303+P361+P353: IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE (o con i capelli): togliersi di dosso immediatamente tutti gli indumenti contaminati. Sciacquare la pelle [o fare una doccia].
P305+P351+P338: IN CASO DI CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo. Continuare a sciacquare.
P501a: Smaltire il prodotto/recipiente in conformità con le disposizioni locali.
Componente determinante il pericolo
7773-01-5/1: cloruro di manganese
JBL O2 2 - Informazioni sulla sicurezza secondo il GHS
Segnale
Pericolo
Pittogramma di pericolo
  • GHS05
Indicazione di pericolo
H314: Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari.
Consiglio di prudenza
P101: In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto.
P102: Tenere fuori dalla portata dei bambini.
P303+P361+P353: IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE (o con i capelli): togliersi di dosso immediatamente tutti gli indumenti contaminati. Sciacquare la pelle [o fare una doccia].
P305+P351+P338: IN CASO DI CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo. Continuare a sciacquare.
P501a: Smaltire il prodotto/recipiente in conformità con le disposizioni locali.
Componente determinante il pericolo
1310-73-2: idrossido di sodio
JBL O2 3 - Informazioni sulla sicurezza secondo il GHS
Segnale
Pericolo
Pittogramma di pericolo
  • GHS05
Indicazione di pericolo
H314: Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari.
Consiglio di prudenza
P101: In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto.
P102: Tenere fuori dalla portata dei bambini.
P303+P361+P353: IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE (o con i capelli): togliersi di dosso immediatamente tutti gli indumenti contaminati. Sciacquare la pelle [o fare una doccia].
P305+P351+P338: IN CASO DI CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo. Continuare a sciacquare.
P501a: Smaltire il prodotto/recipiente in conformità con le disposizioni locali.
Componente determinante il pericolo
7664-93-9: acido solforico