I test dell’acqua funzionano anche a basse temperature?

Si, i test dell’acqua JBL lavorano accuratamente a qualsiasi temperatura. Le oscillazioni dovute alla temperatura sono talmente minime che rimangono all’interno delle normali tolleranze, per cui non sono rilevanti. Non dimenticate i vostri test per l’acqua JBL vicino al laghetto, dove potrebbero gelare. Infatti un test di resistenza al gelo eseguito sui test dell’acqua JBL, ha rivelato che dopo una gelata i testi per il nitrito e la KH indicavano dei valori troppo bassi. Tutti gli altri test hanno indicato valori corretti dopo essere stati scongelati. È importante, quando si eseguono i test, rispettare i tempi di attesa richiesti prima del confronto colori. Infatti i tempi di reazione sono leggermente più lunghi quando le temperature sono basse. Non aspettate molto tra il prelievo delle prove e i test perché i valori dell’ossigeno e il pH mutano in maniera crescente durante il periodo di attesa.

Non dimenticare: il problema delle alghe della prossima estate inizia proprio ora!

In inverno molti proprietari di laghetti possono creare le condizioni per un laghetto senza problemi di alghe. I fosfati (PO4) favorevoli alle alghe si sciolgono in inverno dalle piante/alghe morenti e talvolta anche dal sedimento del laghetto. Così si possono rintracciare nell’acqua ed è questo il momento giusto per legarli, ad esempio con JBL PhosEX Pond Filter o JBL PhosEx Pond Direct per togliere alle alghe la base nutrizionale nella prossima primavera.

© 14.01.2015 JBL GmbH & Co. KG