Sappiamo ora chi sono i partecipanti alla spedizione esplorativa JBL 2018 nell’Oceano Indiano

Mauritius, Madagascar e le Seychelles sono le mete della spedizione esplorativa JBL nell’ottobre 2018. 58 interessati si erano registrati per questa spedizione JBL che prevede ricerche acquaristiche e terraristiche e le analisi degli habitat dei nostri animali d’acquario e terrario.

La grande attrazione delle spedizioni esplorative JBL si è rispecchiata nel fatto che a questa si erano registrati 24 “ripetenti” che tuttavia al primo sorteggio hanno dovuto dare la precedenza ai 34 nuovi interessati. Solo dopo alcune disdette è stato possibile accettare altri partecipanti.

Oltre al direttore della spedizione Heiko Blessin e al medico della spedizione Dr. Ludwig Neurohr, parteciperanno anche Roland Böhme, direttore della JBL, e il direttore vendite Didier Lergenmuller. I nuovi dalla Germania sono Detlef Brenner, Dominique Harster, Dr. Jens Reese, Judith Würziger e Vincent Böhme. Da Cipro vengono Paul & Andreas Theodorou e dai Paesi Bassi Dominique Grosfeld. Claudia Voß, Rainer Nagel e Maik Figura hanno la fortuna di poter partecipare ancora una volta ad una nostra spedizione.

La JBL ringrazia tutti coloro che volevano partecipare, augurando maggior fortuna per la prossima volta. Abbiamo registrato con piacere il loro interesse che rappresenta un’opportunità per le prossime spedizioni.

Nel 2019 si andrà in Giappone dagli allevatori di koi, si visiteranno siti di interesse culturale, l'isola corallina Ishigaki e l’isola Iriomote, ricoperta da una fitta giungla subtropicale, che si trova a 2.000 chilometri al sud delle principali isole giapponesi.

© 29.08.2017 JBL GmbH & Co. KG