Nuovo JBL test ossigeno con rosso invece di beige

Quando ci sono delle nuove nozioni scientifiche vale la pena avvalersene. Il Reparto di ricerca e sviluppo JBL e riuscito ad aumentare notevolmente la precisione del test, impiegando un terzo reagente. Inoltre la lettura dei colori ora risulta molto più facile e chiara perché utilizziamo le tonalità rosse e arancioni invece di quelle beige. In modo rapido e preciso il JBL test ossigeno indica i valori di ossigeno tra >0,2 e 10 mg/l. Per differenziare chiaramente il nuovo test da quello precedente, esso porta nel nome l'aggiunta „NEW FORMULA“. Chiunque utilizzi le ricariche dei nuovi reagenti JBL O2 (3 al posto delle precedenti 2) deve utilizzare la nuova scheda cromatica con le tonalità rosse per poter paragonare i colori.

Perché testare l'ossigeno? Un forte inquinamento dell'acqua comporta un aumento della decomposizione batterica nell'acqua e, di conseguenza, il consumo di ossigeno dovuto ai batteri. Il contenuto di ossigeno può scendere a livelli pericolosi (< 4 mg/l). Le alghe morenti, un'alimentazione aumentata, un sovrappopolamento ittico e/o troppa poca movimentazione della superficie dell'acqua sono le cause principali per i problemi con l'ossigeno. Più è calda l'acqua meno ossigeno contiene. Proprio in estate quindi è molto importante un controllo dell'aerazione. In acquari con molte piante, a causa del loro consumo di ossigeno di notte, possono insorgere dei problemi. In questi acquari di piante è assolutamente raccomandabile arieggiare di notte! Il contenuto di ossigeno è un fattore importante che va controllato regolarmente.

© 08.06.2018 JBL GmbH & Co. KG