Il gelo ora non ha più alcuna influenza sull'attivatore batterico JBL

Fino ad oggi l'attivatore batterico JBL veniva spedito nei periodi di gelo con un imballaggio speciale in polistirolo o addirittura, quando le temperatura erano molto basse, si rinunciava alla spedizione. Tutto ciò fa ora parte del passato.

Una microbiologa di JBL è riuscita, con l'aiuto di batteri vivi, a rendere i prodotti JBL resistenti al gelo. Un aumento della concentrazione delle sostanze sciolte nelle cellule batteriche provoca un abbassamento del punto di congelamento e impedisce la formazione intracellulare di cristalli di ghiaccio fino a -4 °C (come il sale antigelo). Sotto i -4 °C i crioprotettori che causano un aumento della viscosità, proteggono le membrane delle cellule batteriche dai cristalli di ghiaccio e ne prevengono la disidratazione. Inoltre all'interno delle cellule batteriche l'abbassamento del punto di congelamento evita la formazione di cristalli di ghiaccio. Test di decomposizione di ammonio e nitrito prima e dopo il congelamento hanno mostrato un'identica capacità di decomposizione del 100%. Questa speciale preparazione dei prodotti batterici vale per: JBL Denitrol , JBL FilterStart , JBL PROCLEAN BAC , JBL BactoPond , JBL FilterStart Pond

© 19.11.2018 JBL GmbH & Co. KG