Il capo della JBL nell'asilo infantile dei coralli

Le barriere coralline nei Caraibi non stanno bene: il riscaldamento globale ha alzato la temperatura dell'acqua così che molti coralli muoiono. Gli uragani sempre più frequenti e più forti devastano le barriere coralline fino a 10 metri di profondità. La Coral Restoration Foundation si occupa sin dal 2007 con grande impegno e successo del restauro delle barriere davanti alle coste della Florida. Frammenti di nove specie di madrepore vengono appesi su grandi "alberi subacquei" di metallo, dove gli esemplari crescono da 10 cm a 18 cm in soli otto mesi prima che i subacquei li incollino sul tetto della barriera corallina. La JBL supporta, assieme al Megazoo Bangel, la CRF. Il nostro direttore, in un'immersione nel "Kindergarten dei coralli", è rimasto impressionato dalla grande dedizione dei collaboratori e dei loro 100 e più aiutanti. JBL continuerà a supportare questo fantastico progetto per il mantenimento delle barriere coralline.

Nel numero di dicembre della rivista specializzata "Koralle" appare una relazione dettagliata di JBL.

© 09.12.2018 JBL GmbH & Co. KG