Alimentazione

La nutrizione corretta dei pesci d'acquario

Come per gli umani, l’alimentazione dei pesci non è cosa semplice. Anche noi abbiamo problemi con la quantità e la qualità corrette. I pesci, tuttavia, dipendono totalmente da te per ottenere un cibo sano e adatto alla loro specie!

Perché è importante nutrire i pesci adeguatamente alla specie?

Come noi uomini, anche gli animali sono in grado di sopravvivere con poco cibo. Sia gli uomini che i pesci sono capaci di grandi sofferenze (una triste certezza).

Pesce denutrito

Ma noi acquariofili miriamo al benessere dei nostri animali e non vogliamo solo pesci sani con livree molto ben definite, ma desideriamo anche riprodurli per prelevare meno animali dalla natura. I prelevamenti dalla natura non rappresentano una minaccia delle specie (è un fatto provato), ma sarebbe certamente più bello se aumentasse il numero delle specie riproducibili.

Qual è la particolarità del mangime JBL PRONOVO per pesci ornamentali?

Nelle annuali spedizioni esplorative JBL in Sudamerica, Africa, Asia e Australia sono state fatte talmente tante osservazioni, in parte in contraddizione alle opinioni scientifiche precedenti, che il reparto di ricerca e sviluppo JBL ha ridisegnato l'intera gamma dei mangimi JBL. Le osservazioni e i risultati dagli esami degli stomaci di pesci sono stati analizzati, e in base a questi risultati abbiamo creato nuovi mangimi – la nascita del concetto delle specie JBL.

Tutte le ricette e tutti i mangimi sono stati rivisti e adattati: per i pesci che si nutrono anche di insetti o delle loro larve abbiamo incluso gli insetti come materia prima. Ma non tutte le specie di pesci mangiano gli insetti. Per i pesci molto schizzinosi abbiamo aggiunto ad esempio aglio o gamberetti al mangime per aumentarne il gradimento e renderlo irresistibile. Il rapporto tra proteine e grassi, di grande importanza per l'organismo, è stato ottimizzato in modo tale da essere ideale per la fisiologia dei pesci. Spesso la quantità di grassi nei mangimi molto economici è troppo elevata, causando degenerazioni adipose negli organi degli animali. Questo non può succedere con il mangime JBL PRONOVO!

Pesce sano
Pesce obeso

Un'innovazione importante è l'orientamento prebiotico del mangime JBL PRONOVO, che migliora la sua digeribilità. La digestione migliorata in un mangime ha due vantaggi decisivi: si produce più energia per l'organismo, perché si secerne meno. La riduzione degli escrementi inquina meno l'acqua dell'acquario che rimane più pulita, prevenendo così la crescita delle alghe.

Pesce con molte feci

Miglioramenti anche per i barattoli: tutti i barattoli hanno ora un dosatore nel coperchio. O un dispenser che eroga la quantità corretta per cinque pesci premendo su un bottone (solo per granuli). Oppure il coperchio dosatore è diviso in tre compartimenti per fiocchi, bastoncini e compresse di mangime che facilitano notevolmente il dosaggio.

Il concetto di specie JBL PRONOVO

Come già scritto, puoi dare ai tuoi pesci il loro mangime specifico anche se in un acquario o in un acquario di comunità vivono assieme diverse specie.

Con la somministrazione di un mangime specifico garantisci di non fare insorgere delle carenze e inoltre, dando tipi di mangime diversi, ampli il menu dei tuoi pesci.

Tropheus morti

Il "mangime sbagliato/pericoloso" per i pesci c'è solo in casi eccezionali: ai Tropheus e agli altri ciclidi dai laghi Malawi e Tanganica non si devono mai somministrare le larve delle zanzare rosse! I pesci le mangiano, è vero, ma poi muoiono. Per tutte le altre specie di pesci è solo importante che ricevano tutti gli ingredienti necessari. Ed è proprio questo che viene garantito dal concetto di specie JBL, eventualmente completando con altri mangimi PRONOVO per aquari di comunità.

Qual è il mangime completo per un acquario monospecifico?

Acquario monospecifico barbi

Se, ad esempio, tieni esclusivamente piccoli barbi o dei danio, il mangime per barbi JBL PRONOVO DANIO GRANO XS sarebbe il mangime di base che si può completare con altri tipi di mangime – ma non è obbligatorio! Ogni mangime che si adatti nella dimensione, è adeguato come complementare o leccornia. Se nel tuo acquario hai piccoli caracidi come il neon e i piccoli danio (perché no!) puoi somministrare i due mangimi di specie alternandoli. Una volta PRONOVO NEON e una volta JBL PRONOVO DANIO GRANO XS . Anche qui si PUÒ completare con altri tipi di mangime piccolo, ad es. offrendo JBL PlanktonPur Small come leccornia. Per le specie di pesci più grandi, la scelta è notevolmente vasta; nel caso delle specie piccolissime è più limitata. Una possibilità è sbriciolare i mangimi complementari per ottenere la misura giusta per le bocche piccole.

La Guida mangimi ti propone i tipi di mangime adatti ai tuoi pesci.

Piante o pesce? Cosa mangiano i nostri pesci ornamentali

Erbivori

Tra le specie di pesci che alleviamo nel nostro acquario sono pochi i puri erbivori. Forse questo dipende dal fatto che in molte acque naturali non si trovano assolutamente piante.

Biotopo senza piante

Casualmente il gruppo della spedizione esplorativa JBL ha potuto osservare nel Pantanal sudamericano come dei caracidi erbivori, invece di nutrirsi delle piante sott'acqua, preferivano saltare fuori dall'acqua per mangiarsi le foglie dei cespugli. I pesci hanno senz'altro il senso del gusto! Inoltre la maggior parte degli acquariofili ama avere piante nell'acquario e i pesci erbivori non sono graditi.

Pesci mangiano le foglie dagli alberi nel Pantanal

Alcuni pesci d'acquario sono erbivori moderati che si limitano a mordicchiare ogni tanto le foglie delle piante. Altre specie, e le vedrete nelle immagini che seguono, possono invece causare danni notevoli alle nostre piante d'acquario.

Alghivori

Ora, anche le alghe fanno parte delle piante e molte sono le specie di pesci specializzate su un nutrimento algale. Nell'acquario ci serviamo volentieri di questa caratteristica, e alleviamo ad es. i loricaridi per combattere le alghe. Con i pecilidi (guppy, platy ecc.) è interessante osservare come in natura si nutrano di alghe, e come il loro sistema digestivo riveli che sono alghivori: il loro apparato digerente è molto specializzato, come nelle mucche, ed è lungo circa quindici volte il corpo (del pesce, non della mucca ☺).

Alghivori che mangiano
Predatori

Tra i pesci ce ne sono alcuni che sono assolutamente carnivori: noi li chiamiamo predatori e il primo a cui pensiamo è il piranha. Il piranha fa parte di quelle rarissime specie di pesci che possono mangiare e digerire in natura anche carne di animali a sangue caldo (ad es. manzo). Altri pesci predatori preferiscono nutrirsi di pesci e di invertebrati come i gamberetti. Dato che lo stomaco delle loro prede contiene piante (ad es. alghe), si nutrono di proteine animali ma anche vegetali. Il loro sistema digestivo è molto corto e di conseguenza solo relativamente adatto a digerire cibo vegetale.

Predatori piccoli
Predatori grandi

Per precisione, perfino il neon cardinale è un predatore poiché si nutre di plancton animale. Per fare una distinzione tra i "predatori di pesci" e le specie come il neon cardinale, quest'ultime vengono chiamate plantivore.

Onnivori

La maggior parte dei pesci sono opportunisti. Si adeguano alla situazione e mangiano quello che trovano. Questo varia nella natura, a seconda se siamo nella stagione delle piogge o nella stagione secca. Nella stagione secca i livelli dell'acqua scendono, in alcune regioni fino ad un essiccamento completo delle acque. I piranha allora attaccano tutti e tutto quello che trovano nell'acqua.

Nella stagione delle piogge invece c'è abbastanza cibo e noi possiamo tranquillamente fare lo snorkeling in un fiume o lago con piranha. Nella stagione delle piogge, il livello dell'acqua sale ad es. nel Rio Negro di nove metri. Così i pesci arrivano a prendere i frutti che pendono dagli alberi. Lo spettro alimentare della maggior parte dei pesci è dunque enorme, e "onnivoro" NON significa soltanto che queste specie POSSONO ma DEVONO mangiare tutto! Varietà e diversità sono quindi la via assolutamente corretta per nutrire i nostri pesci in modo sano, così che si sentano bene, si riproducano, mostrino bei colori dando tanto piacere anche a noi.

Come nutrire in maniera appropriata alla specie in un acquario di comunità

Immaginati uno zoo in cui vivono diversi tipi di mammiferi. Questo corrisponde al tuo acquario di comunità. I guardiani possono nutrire quasi tutti gli animali con un solo mangime, ma devono poi completare il menu per la tigre e per la zebra con un alimento addizionale.

La zebra assume con l'erba e le foglie anche degli insetti, non si nutre dunque al 100% in maniera vegana, e la tigre divora con la gazzella anche il suo stomaco pieno di erbe. Il mangime di base dell'acquario di comunità è JBL PRONOVO BEL FLAKES M , che poi è disponibile in diverse dimensioni granulari e in fiocchi.

Ad es. per i pesci combattenti che vivono pure nell'acquario di comunità puoi aggiungere JBL PRONOVO BETTA GRANO S che nella sua composizione mira esattamente alla loro dieta. I loricaridi alghivori ricevono la loro quota vegetale con JBL PRONOVO PLECO CIALDE M . L'arricchimento del mangime completo per tutti con i corrispettivi mangimi specie specifici è la procedura ideale nell'alimentazione di diverse specie di pesci in UN SOLO acquario.

Come ricevono gli abitanti del fondo il loro mangime nell'acquario di comunità?

L'avrai già visto: qualcuno getta nell'acquario una compressa di mangime per i suoi callittidi che vivono sul fondo ma i pesci delle altre zone d'acqua acciuffano della compressa e i callittidi rimangono a bocca asciutta. L'altra variante: i callittidi dovrebbero ricevere una parte del mangime degli altri pesci. Di regola, in tal caso si somministra una quantità tale da bastare per i callittidi come per le alghe. Una parte del mangime finisce nella decorazione e non viene raggiunta dai callittidi, per cui può deteriorarsi e causare in breve problemi con le alghe.

Callittidi E altri pesci sulla compressa
Tubetto con compressa

Funziona meglio così: Inizia a nutrire i pesci degli strati superiori dell'acqua e getta poi, quando questi stanno allegramente pranzando, una o due compresse di mangime per i pesci di fondo. Per i casi veramente problematici c'è un trucco: prendi un tubo di plastica non trasparente e mettici le compresse. Le compresse arrivano sul fondo, non viste dai pesci degli strati superiori, e gli abitanti del fondo imparano presto che da questo tubo esce il cibo.

JBL PRONOVO BEL GRANO

JBL PRONOVO BEL GRANO XXS

Mangime principale in granuli taglia XS per tutti i pesci d'acquario di 1-3 cm

  • Mangime prebiotico con aglio per pesci: particolari fibre nel mangime forniscono ai benefici batteri intestinali il cibo per una digestione sana
a partire da 7,38 €

JBL PRONOVO BEL GRANO XS

Mangime principale in granuli, misura XS, per tutti i pesci d'acquario di 3-5 cm

  • Mangime prebiotico per pesci d'acquario: speciali fibre alimentari nel mangime forniscono ai batteri intestinali benefici il cibo per una digestione sana
a partire da 2,73 €

JBL PRONOVO BEL GRANO S

Mangime principale in granuli, taglia S, per tutti i pesci d'acquario di 3-10 cm

  • Mangime prebiotico con aglio per pesci: particolari fibre nel mangime forniscono ai benefici batteri intestinali il cibo per una digestione sana
a partire da 2,73 €

JBL PRONOVO BEL GRANO M

Mangime di base in granuli della misura M per tutti i pesci d'acquario di 8-20 cm

  • Mangime prebiotico con aglio per pesci: particolari fibre nel mangime forniscono ai benefici batteri intestinali il cibo per una digestione sana
a partire da 11,83 €
JBL PRONOVO BEL FLAKES

JBL PRONOVO BEL FLAKES S

Mangime base in fiocchi, misura S, per tutti i pesci d'acquario da 3 a 10 cm

  • Mangime prebiotico con aglio per pesci: particolari fibre nel mangime forniscono ai benefici batteri intestinali il cibo per una digestione sana
a partire da 3,64 €

JBL PRONOVO BEL FLAKES M

Mangime principale in fiocchi, misura M, per tutti i pesci ornamentali d'acquario di 8-20 cm

  • Mangime prebiotico con aglio per pesci: particolari fibre nel mangime forniscono ai benefici batteri intestinali il cibo per una digestione sana
a partire da 3,64 €
JBL PRONOVO TAB

JBL PRONOVO TAB M

Compresse di mangime per tutti i pesci di 1-20 cm

  • Ideale per tutti i pesci di fondo e anche per tutti gli altri se si attacca la compressa sul vetro
a partire da 8,67 €

La giusta quantità di mangime

Diciamo che mai un pesce è morto di fame ma molti pesci sono iperalimentati! Fa parte della natura dell'uomo offrire ai suoi animali troppo piuttosto che troppo poco cibo – tanto più che i pesci hanno SEMPRE fame.

Eccesso di alimentazione

Infatti è proprio così: la preda può ancora pender fuori dalla bocca di un pesce predatore che questi divorerebbe già il prossimo pesce, se non avesse la bocca bloccata! Vale quindi la seguente regola per quasi tutti i pesci d'acquario: somministra ai tuoi pesci solo la quantità che mangiano in pochi minuti (3-5 minuti, non 30 per favore!). Il cibo non mangiato che rimane sul fondo sarà stato troppo. E come già descritto, non possiamo "abusare" dei pesci che abitano sul fondo usandoli come aspirapolvere. Finché mangiano solo qualche rimasuglio, tutto è a posto. Però devono ricevere il loro proprio cibo sotto forma di compresse affondanti o scaglie.

I diversi tipi di mangime

Quale tipo di alimento è il migliore per i miei pesci? Questa domanda ce la siamo già posta con sicurezza almeno una volta. La gamma delle forme di cibo è enorme. Sarebbe meglio dapprima farsi un'immagine delle specie di mangime che ci sono: fiocchi, granulati, cialde o meglio compresse? E quale è la differenza tra probiotico e prebiotico?

Mangime in fiocchi o in granuli?

Sinceramente: è una specie di questione di fede. Sono pochi gli argomenti per o contro la forma del mangime.

Fiocchi & granuli
Alimentatore automatico con mangime in granuli

Chi ha in uso un alimentatore automatico come il JBL PRONOVO AUTOFOOD BLACK , DEVE scegliere il mangime in granuli, dato che quasi tutte le mangiatoie automatiche funzionano solo con granuli. Se stai pensando a un alimentatore automatico per le prossime vacanze, abitua i tuoi pesci TEMPESTIVAMENTE al mangime in granuli.

Alcuni pesci hanno una certa difficoltà nel passare dai granuli ai fiocchi o viceversa. Immaginati di aver sempre mangiato corn flakes ammorbiditi e ora ti danno per la prima volta il muesli integrale. Molti acquariofili professionisti risolvono il problema abituando i loro pesci a entrambe le forme di cibo. Così puoi passare facilmente al mangime in granuli durante le vacanze.

Qual è la differenza tra compresse e cialde?
Compresse & wafer

Dal punto di vista del processo produttivo le compresse di mangime (ad es. JBL PRONOVO TAB M , JBL PRONOVO CORYDORAS TAB M ) vengono meccanicamente pressate da mangime in fiocchi o in granuli fini. Le cialde invece vengono formate da un impasto che esce dall'estruditrice come salamino infinito. Questo viene tagliato a fettine ed essiccato.

PN PLECO M & XL

Il diametro del "salamino" sarà quindi il diametro della cialda. Nel caso di JBL PRONOVO PLECO CIALDE M si hanno due misure: M e XL.

il processo di produzione permette di rendere le cialde più dure delle compresse di mangime per offrire ai loricaridi un cibo da raspare ancora "duro", anche dopo un certo tempo, fino al buio.

Da dove vengono i diversi colori del mangime?
I colori dei fiocchi e dei granuli in macrofotografia

JBL non usa alcun colorante artificiale nell'intera gamma di mangimi PRONOVO. Ciononostante il mangime non è incolore. Questo è dovuto agli ingredienti naturali che danno al mangime, non importa se granuli, fiocchi, bastoncini o compresse, un bel colorito – anche senza coloranti artificiali.

I colori dei mangimi della gamma JBL PRONOVO vengono dalle materie prime naturali. Già la scelta delle diverse farine influisce sulla colorazione del mangime: spirulina, farina verde, erbe aromatiche del Mediterraneo, piselli, spinaci ed erba medica sono la fonte del colore verde; il rosso viene da Gammarus, krill, gamberetti, barbabietole e anche peperoni. I toni marroni vengono dalla carne di salmone e trota, e dalle proteine ittiche in genere. Le seppie danno il colore nero e l'aggiunta di curcuma dona il giallo.

Probiotico o prebiotico – cosa è meglio?

Gli alimenti probiotici, come ad es. alcuni tipi di yogurt, contengono colture di batteri vivi, che dovrebbero promuovere la salute, ma soltanto se consumati in grandi quantità. Questi alimenti, anche il mangime per pesci probiotico, possono deteriorarsi facilmente causando poi l'effetto contrario. L'effetto positivo degli alimenti probiotici sulla salute è comunque controverso.

Vasetto di yogurt senza stampa
Pesce con poche feci

I prebiotici sono "substrati, usati selettivamente da microrganismi dell'ospite che conferiscono benefici alla salute." Gli scienziati concordano che questi incrementano la digestione e di conseguenza la salute. Nel caso dei pesci si aggiunge un aspetto essenziale: grazie a una digestione migliore gli escrementi sono meno e l'acqua viene meno inquinata. Così l'acqua rimane più pulita e si creano meno problemi con le alghe. JBL aggiunge ai mangimi PRONOVO dei lieviti selezionati che comprovatamente stimolano la flora intestinale e hanno un effettuo prebiotico. Più sani di così non si può!

Cookie, qualche informazione e poi continua la navigazione

Anche il sito di JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una funzionalità completa e molti servizi. I cookie tecnici e funzionali sono strettamente necessari al funzionamento di questo sito. Inoltre utilizziamo i cookie per il marketing. Questo ci permette di riconoscerti alla tua prossima visita sul nostro vasto sito, di misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie e, tramite i cookie di personalizzazione, di rivolgerci a te individualmente e in modo diretto adattandoci ai tuoi bisogni, anche al di fuori del nostro sito web. Puoi decidere quali cookie accettare e quali rifiutare (per maggiori informazioni vedi "Modificare le impostazioni") in qualunque momento – anche in un momento successivo.

Anche il sito JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una piena funzionalità e molti servizi: i cookie tecnici e funzionali sono necessari per permetterti una comoda visita del nostro sito. Inoltre utilizziamo i cookie per ragioni di marketing. Puoi decidere in qualsiasi momento – ora o più tardi – quali cookie accettare e quali no (vedi di più sotto "Modificare impostazioni").

Nella nostra informativa privacy verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. Ti preghiamo di confermare con "Accetto" l'utilizzo di tutti i cookie.

Hai più di 16 anni? Allora conferma l'utilizzo di tutti i cookie con "Ho preso atto" – e potrai continuare la navigazione.

Seleziona le tue impostazioni cookie

Cookie tecnici e funzionali, per fare in modo che tutto funzioni al meglio quando visiti il nostro sito.
Cookie di marketing, per riconoscerti sulle nostre pagine web e per poter misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie.