Sostenibilità

Sostenibilità e protezione ambientale

Con la prima confezione di ricarica per mangimi per pesci ornamentali, JBL introdusse già tanti anni fa il pensiero del risparmio delle risorse nell’acquariofilia. Poi si procedette velocemente: dalle automobili ad efficienza energetica per il servizio esterno, a un gigantesco impianto fotovoltaico sui tetti dello stabilimento JBL a Neuhofen, alle attuali ricariche del biocondizionatore JBL Biotopol e del concime per le piante JBL Ferropol. Ora anche l’acquariofilo può contribuire alla protezione dell’ambiente perché il risparmio è enorme: un carico di camion di confezioni di ricarica corrisponde a 17 carichi di camion di confezioni solide, che corrisponde a un risparmio di CO2 del 94% nel trasporto.

Invece di purificare l’aria di scarico della produzione di mangimi con un metodo UV-C che consuma un mucchio di energia elettrica, si applicano biofiltri a grande volume che rendono superfluo anche l’utilizzo (e lo smaltimento) di 10.000 litri di carbone attivo.

Dedichiamo una cura particolare alla produzione di mangime per i pesci. In primo luogo ci stanno a cuore le popolazioni ittiche naturali degli oceani. Nemmeno UN pesce viene catturato per il mangime di pesci JBL! Noi usiamo esclusivamente la carne di pesce che avanza nella produzione dei filetti di pesce, secondo il motto: "Il filetto grande per l'uomo e il filetto piccolo per i nostri pesci d'acquario!" In questo modo otteniamo pure proteine di pesce di alta qualità. La lavorazione della carne di pesce avviene in Francia. JBL è strettamente contraria alla lavorazione di pesci interi che provengono dalle popolazioni ittiche già minacciate. Per ragioni di protezione ambientale JBL appoggia le vie di trasporto brevi per evitare i trasporti da oltremare.

Chi ha potuto conoscere personalmente i nostri collaboratori e il nostro direttore Roland Böhme, capisce subito per quanto JBL è seriamente interessata nella protezione della natura.  

“Seguiamo l’impegno di mio padre, che fondò l’impresa JBL 50 anni fa. Lui amava gli animali di tutti i generi e per lui era molto importante creare prodotti efficienti per la loro cura e rendere così superfluo, in futuro, prelevarli dalla natura. Sono felice di perseguire quest’obiettivo!”

Roland Böhme

Sistemi fotovoltaici

Qui puoi costatare la potenza attuale dell’impianto fotovoltaico presente sui tetti dello stabilimento JBL e il conseguente risparmio di CO2. Capannone A si riferisce al tetto dello stabilimento di produzione, capannone H al tetto del magazzino delle materie prime e capannone S al tetto alto del centro di logistica. Impianto solare

Produzione dei filetti di pesce

Neanche un singolo pesce deve essere catturato per la produzione dei mangimi per pesci JBL. Usiamo soltanto la carne fresca che rimane dalla produzione dei filetti di pesce secondo il motto “Il grande filetto per l’uomo e il piccolo filetto per i nostri pesci d’acquario!” Così ricaviamo pure proteine ittiche di alta qualità. Questa lavorazione dei pesci avviene peraltro nel nord della Francia. JBL rifiuta categoricamente lavorazioni di pesci interi provenienti da popolazioni ittiche in pericolo.

Filtri biologici

Dal 2010 la produzione dispone di un filtro biologico per eliminare dall’aria di scarico dagli gli odori ed le sostanze dannose in modo da ridurre al minimo l’inquinamento dell’ambiente.

Cookie, qualche informazione e poi continua la navigazione

Anche il sito di JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una funzionalità completa e molti servizi. I cookie tecnici e funzionali sono strettamente necessari al funzionamento di questo sito. Inoltre utilizziamo i cookie per il marketing. Questo ci permette di riconoscerti alla tua prossima visita sul nostro vasto sito, di misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie e, tramite i cookie di personalizzazione, di rivolgerci a te individualmente e in modo diretto adattandoci ai tuoi bisogni, anche al di fuori del nostro sito web. Puoi decidere quali cookie accettare e quali rifiutare (per maggiori informazioni vedi "Modificare le impostazioni") in qualunque momento – anche in un momento successivo.

Anche il sito JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una piena funzionalità e molti servizi: i cookie tecnici e funzionali sono necessari per permetterti una comoda visita del nostro sito. Inoltre utilizziamo i cookie per ragioni di marketing. Puoi decidere in qualsiasi momento – ora o più tardi – quali cookie accettare e quali no (vedi di più sotto "Modificare impostazioni").

Nella nostra informativa privacy verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. Ti preghiamo di confermare con "Accetto" l'utilizzo di tutti i cookie.

Hai più di 16 anni? Allora conferma l'utilizzo di tutti i cookie con "Ho preso atto" – e potrai continuare la navigazione.

Seleziona le tue impostazioni cookie

Cookie tecnici e funzionali, per fare in modo che tutto funzioni al meglio quando visiti il nostro sito.
Cookie di marketing, per riconoscerti sulle nostre pagine web e per poter misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie.
I accept the YouTube Terms of Service and confirm that I have read and understood the YouTube Terms of Service .

Notifiche push di JBL

Cosa sono le notifiche PUSH? In quanto parte dello standard W3C le notifiche web definiscono un'API per le notifiche rivolte agli utenti finali, che vengono trasmesse tramite browser ai dispositivi desktop e/o mobili degli utenti. Sui dispositivi finali appaiono notifiche come le conosce l'utente finale dalle applicazioni istallate sul dispositivo (ad es. email). Sui dispositivi appaiono le notifiche come le conosce l'utente finale dalle applicazioni installate sul dispositivo (ad es. email).

Queste notifiche permettono al gestore delle pagine web di contattare i suoi utenti mentre hanno ancora aperto un browser – indipendentemente dal fatto se l'utente sta visitando il sito web o no.

Per poter inviare notifiche push si ha bisogno soltanto di un sito web con un codice web push installato. In questo modo anche marchi senza applicazioni possono usufruire di molti vantaggi delle notifiche push (comunicazioni personalizzate in tempo reale, proprio nel momento giusto).

Le notifiche web fanno parte dello standard W3C e definiscono un'API per le notifiche all'utente. Una notifica permette di informare l'utente su un fatto, come ad es. un nuovo commento sul blog, al di fuori dal contesto di una pagina web.

Questo servizio viene offerto gratuitamente da JBL GmbH & Co. KG ed è tanto facile da attivare come da disattivare.