Allestimento dell'acquario

Tanto facile è l'allestimento del tuo acquario!

Puoi arredare il tuo appartamento in modo creativo e come più ti aggrada con tavolo, sedie, tappeto e credenze senza dover assumere un interior designer o acquistare oggetti d’arte costosi. Lo stesso vale per il tuo acquario!

L’arredamento del tuo acquario dipende da due fattori: dalle esigenze che hanno i tuoi pesci e dal tuo gusto estetico personale. Iniziamo con il primo fattore. Che specie di pesci vuoi allevare? I ciclidi del lago Tanganica e del lago Malawi? Allora avrai bisogno di un acquario da barriera rocciosa. Pesci rossi? Allora l’unica opzione sono delle piante resistenti. Oppure vuoi un acquario giungla con branchi di caracidi, siluri e una coppia di ciclidi nani? Allora avrai bisogno di legno e di un sacco di piante.

Quale tipo d'acquario è adatto a te?

Nelle aree tematiche trovi 4 acquari tematici con tutte le informazioni a riguardo: dal filmato all'istruzione di allestimento fino alla lista della spesa e il consumo energetico.

Acquario tipo giungla JBL Rio Pantanal®

Un tratto di fiume nella giungla nel tuo soggiorno. Vita vivace subacquea! Nessun problema con l'acquario JBL Rio Pantanal®

Scopri di più

Acquario tipo scogliera JBL Malawi Rocks®

I pesci del lago Malawi sono colorati quanto quelli delle barriere coralline. Questo acquario porterà un po’ di barriera corallina d’acqua dolce nel tuo salotto

Scopri di più

Acquario tipo "pesci rossi" JBL Goldfish Paradise®

Pesci rossi vispi arricchiscono perfettamente ogni stanza. Con un acquario per pesci rossi puoi portare questi nuovi inquilini a casa tua.

Scopri di più

Acquario tipo aquascape JBL Dreamscape®

Montagne, valli, prati e pesci! Costruisciti il tuo paesaggio da sogno sott'acqua nell'acquario Dreamscape®

Scopri di più

Suggerimenti generali

E se non trovi nei nostri acquari tematici ciò che cerchi, possiamo darti qui alcuni suggerimenti su come allestire il tuo acquario:

Popolazione ittica

Dapprima scegli i pesci che vanno d'accordo tra di loro, che ti piacciono e che sono adatti per le dimensioni del tuo acquario.

Substrato

La tua scelta dei pesci determina quanto deve essere fine il substrato e se non deve essere a spigoli vivi perché hai scelto pesci grufolatori.

Sassi e radici

Ora puoi inserire pietre e radici di legno. Scegli liberamente la tua composizione. Non dimenticarti di creare un paio di nascondigli dove si possono ritirare i tuoi futuri abitanti.

Installare gli accessori tecnici

Installa ora gli attrezzi tecnici. Fissa nell'acquario il tubo di aspirazione del filtro (con i filtri esterni) o l'intero filtro (con i filtri interni).

Riempire con acqua

Ecco, la struttura base del tuo acquario è fatta! Ora puoi scegliere se prima riempirlo con l'acqua o metterci prima le piante e riempirlo dopo.

Inserire le piante

Nell'inserire le piante considera l'altezza che raggiungeranno e lo spazio di cui avranno bisogno. Le piante più basse vanno piantate davanti al vetro frontale mentre quelle più alte piuttosto verso il fondo.

Casi speciali

Molti anabantidi costruiscono nidi a bolle e hanno bisogno di piante galleggianti sulla superficie dell'acqua. I pesci grufolanti come i cobiti e i callittidi richiedono un suolo "morbido", dunque in nessun caso pietrisco a spigoli vivi o le pietre di lava!

Ci sono specie dei pesci che ritengono mangime ogni pianta. Con questi pesci deve rinunciare alle piante o ricorrere a piante di plastica. Ma con molte specie di pesci erbivori è possibile prendere contromisure piantando tante piante a rapida crescita. Moltissimi pesci saltano, lasciando dietro di sé involontariamente l'acquario. Una buona copertura o una sicurezza degli angoli o delle scappatoie nella lastra di copertura aiutano contro i "pesci fuggitivi". Con un po' di espanso è molto facile chiudere tali buchi.

Cookie, qualche informazione e poi continua la navigazione

Anche il sito di JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una funzionalità completa e molti servizi. I cookie tecnici e funzionali sono strettamente necessari al funzionamento di questo sito. Inoltre utilizziamo i cookie per il marketing. Questo ci permette di riconoscerti alla tua prossima visita sul nostro vasto sito, di misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie e, tramite i cookie di personalizzazione, di rivolgerci a te individualmente e in modo diretto adattandoci ai tuoi bisogni, anche al di fuori del nostro sito web. Puoi decidere quali cookie accettare e quali rifiutare (per maggiori informazioni vedi "Modificare le impostazioni") in qualunque momento – anche in un momento successivo.

Anche il sito JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una piena funzionalità e molti servizi: i cookie tecnici e funzionali sono necessari per permetterti una comoda visita del nostro sito. Inoltre utilizziamo i cookie per ragioni di marketing. Puoi decidere in qualsiasi momento – ora o più tardi – quali cookie accettare e quali no (vedi di più sotto "Modificare impostazioni").

Nella nostra informativa privacy verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. Ti preghiamo di confermare con "Accetto" l'utilizzo di tutti i cookie.

Hai più di 16 anni? Allora conferma l'utilizzo di tutti i cookie con "Ho preso atto" – e potrai continuare la navigazione.

Seleziona le tue impostazioni cookie

Cookie tecnici e funzionali, per fare in modo che tutto funzioni al meglio quando visiti il nostro sito.
Cookie di marketing, per riconoscerti sulle nostre pagine web e per poter misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie.