Le balene e gli acquariofili aspettano il plancton artico

Finalmente l’estate è arrivata anche nell’Artide. Le temperature dell’acqua sono leggermente aumentate ed ora c’è abbastanza luce, grazie alle lunghe giornate e ai molti giorni di sole. Il fitoplancton e lo zooplancton cominciano a proliferare in massa! Assieme alle balene sono partiti anche i cacciatori di plancton per raccogliere materiale fresco per JBL PlanctonPur. Il plancton si pesca con delle reti speciali, si setaccia, si pulisce e si conserva a mezzo di un processo termico senza conservanti. Appena due settimane più tardi arriva, confezionato, alla JBL di Neuhofen dalla Norvegia e viene spedito ai negozi zootecnici in tutte le parti del mondo.

JBL PlanktonPur consiste di zooplancton puro che rappresenta un mangime per pesci ornamentali estremamente energetico, genuino, favorevole alla formazione dei colori. Il prodotto, sigillato a fresco, è disponibile in bastoncini di 2 o 5 g. Approvvigionati ora con il plancton appena pescato nell’Artide. Non c’è nulla di più sano e variato per nutrire i tuoi pesci.

A proposito: non temete che noi si sottragga il nutrimento alle balene. La quantità annua di plancton necessaria per JBL PlanctonPur è uguale alla quantità che viene espulsa dalla bocca di UN SOLO GRUPPO di balene, quando la chiudono dopo aver inghiottito il cibo. Anche quando le balene sono sazie, rimane ancora una grande quantità di plancton che alla fine della stagione morirà per mancanza di nutrimento.

© 05.07.2016 JBL GmbH & Co. KG

Cookie, qualche informazione e poi continua la navigazione

Anche il sito di JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una funzionalità completa e molti servizi. I cookie tecnici e funzionali sono strettamente necessari al funzionamento di questo sito. Inoltre utilizziamo i cookie per il marketing. Questo ci permette di riconoscerti alla tua prossima visita sul nostro vasto sito, di misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie e, tramite i cookie di personalizzazione, di rivolgerci a te individualmente e in modo diretto adattandoci ai tuoi bisogni, anche al di fuori del nostro sito web. Puoi decidere quali cookie accettare e quali rifiutare (per maggiori informazioni vedi "Modificare le impostazioni") in qualunque momento – anche in un momento successivo.

Anche il sito JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una piena funzionalità e molti servizi: i cookie tecnici e funzionali sono necessari per permetterti una comoda visita del nostro sito. Inoltre utilizziamo i cookie per ragioni di marketing. Puoi decidere in qualsiasi momento – ora o più tardi – quali cookie accettare e quali no (vedi di più sotto "Modificare impostazioni").

Nella nostra informativa privacy verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. Ti preghiamo di confermare con "Accetto" l'utilizzo di tutti i cookie.

Hai più di 16 anni? Allora conferma l'utilizzo di tutti i cookie con "Ho preso atto" – e potrai continuare la navigazione.

Seleziona le tue impostazioni cookie

Cookie tecnici e funzionali, per fare in modo che tutto funzioni al meglio quando visiti il nostro sito.
Cookie di marketing, per riconoscerti sulle nostre pagine web e per poter misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie.

Notifiche push di JBL

Cosa sono le notifiche PUSH? In quanto parte dello standard W3C le notifiche web definiscono un'API per le notifiche rivolte agli utenti finali, che vengono trasmesse tramite browser ai dispositivi desktop e/o mobili degli utenti. Sui dispositivi finali appaiono notifiche come le conosce l'utente finale dalle applicazioni istallate sul dispositivo (ad es. email). Sui dispositivi appaiono le notifiche come le conosce l'utente finale dalle applicazioni installate sul dispositivo (ad es. email).

Queste notifiche permettono al gestore delle pagine web di contattare i suoi utenti mentre hanno ancora aperto un browser – indipendentemente dal fatto se l'utente sta visitando il sito web o no.

Per poter inviare notifiche push si ha bisogno soltanto di un sito web con un codice web push installato. In questo modo anche marchi senza applicazioni possono usufruire di molti vantaggi delle notifiche push (comunicazioni personalizzate in tempo reale, proprio nel momento giusto).

Le notifiche web fanno parte dello standard W3C e definiscono un'API per le notifiche all'utente. Una notifica permette di informare l'utente su un fatto, come ad es. un nuovo commento sul blog, al di fuori dal contesto di una pagina web.

Questo servizio viene offerto gratuitamente da JBL GmbH & Co. KG ed è tanto facile da attivare come da disattivare.