Fertilizzazione delle piante con CO₂

Fertilizzazione delle piante con CO₂

Non lasciar morire di fame le tue piante!

Non appena ricevono la luce idonea, le tue piante incominciano il processo di fotosintesi. Combinano l’anidride carbonica (CO2) con l’acqua per creare il nutrimento (zuccheri), rilasciando l’ossigeno (O2) come sottoprodotto. La CO2 quindi funge da nutrimento principale per le piante. Un ulteriore fertilizzante come JBL PROFLORA Ferropol o JBL PROFLORA Ferropol 24 può essere paragonato alle vitamine e agli oligoelementi di cui hanno bisogno gli esseri umani per sopravvivere, a prescindere dai grassi, carboidrati e proteine (che corrispondono alla CO2 per le piante) che mangiamo.

La CO2 è sempre presente in piccole quantità nell’acqua del tuo acquario, dovuta all’espirazione di pesci, piante (di notte), invertebrati e batteri.

Da dove viene il contenuto naturale di CO2 nell'acqua?

È possibile anche fare senza CO2?

Alcuni acquariofili osservano che le loro piante crescono comunque anche senza una fertilizzazione con CO2. Ci sono alcune ragioni: da un lato le nostre piante d'acquario hanno delle esigenze talmente diverse come i pesci (discus/pesce rosso). Alcune piante come la vallisneria necessitano di poco fertilizzante, poca luce e vivono con il naturale contenuto di CO2 dell'acqua. Nello stesso acquario però una pianta esigente come la Rotala macrandra morirebbe miseramente. Se le vallisnerie invece ricevessero una fertilizzazione con CO2, la loro crescita aumenterebbe visibilmente, premesso che ci siano fertilizzante e luce a sufficienza.

In OGNI acqua si trova della CO2 sciolta che si diffonde dalla nostra aria nell'acqua fino a che il contenuto di CO2 nell'acqua corrisponde al suo contenuto nell'aria (equilibrio di concentrazione). Purtroppo non è sufficiente per la maggior parte delle piante acquatiche.

Quanta CO2 contiene l'acqua del tuo acquario?

Questa tabella definisce quanta CO2 è sciolta nell'acqua del tuo acquario e quale tasso di CO2 sarebbe corretto avere per le tue piante. Per utilizzare la tabella hai bisogno di sapere il pH e la durezza carbonatica (KH) dell'acqua. Da questi due valori ottieni il contenuto di CO2, di facile lettura. Esempio: se il pH è 7,4 e la durezza carbonatica 6 °dKH, la tua acqua d'acquario avrà 7 mg/l CO2. La maggior parte delle piante però necessita di valori di CO2 tra i 14 e i 23 mg/l, per poter crescere sane e robuste. Certe specie molto sensibili persino 23-36 mg/l. Con l'ausilio di un impianto CO2 potrai aumentare, in tal caso, la CO2 nell'acqua e regolare contemporaneamente il pH rendendolo perfetto per i tuoi pesci.

Quando misuri il pH dell’acqua del tuo acquario, puoi leggere nella tabella quanta CO2 è presente nell’acquario. L’area verde della tabella indica quale sarebbe il livello di CO2 ideale per una robusta crescita delle piante o il giusto livello per le piante più sensibili. Puoi quindi vedere se il contenuto di CO2 del tuo acquario è sufficiente o se hai bisogno di aumentarlo per una crescita delle piante perfetta. JBL ti offre un pratico JBL CO2-pH Permanent Test che mostra sempre il contenuto di CO2 dell’acqua del tuo acquario. Grazie a questo puoi leggere in modo facile e veloce su una scala in qualsiasi momento quanta CO2 è disponibile nell’acqua.

Per aumentare la concentrazione di CO2, puoi guardare gli impianti di fertilizzazione qui sotto PROFLORA CO2 cura delle piante . Puoi scegliere tra impianti bio-CO2 ( PROFLORA Bio ) che producono CO2 in modo biologico mediante un sistema di zuccheri-lieviti e impianti a bombole a pressione, riempite di CO2. Monouso(u) o Ricaricabile(m) ).

Inoltre hai la possibilità di acquistare un kit di CO2 che contiene tutto il necessario meno che una bombola di CO2 ( JBL PROFLORA CO2 PROFESSIONAL SET V ). Questo è particolarmente interessante se hai già una bombola CO2.

JBL PROFLORA CO2 PROFESSIONAL SET V

JBL PROFLORA CO2 PROFESSIONAL SET V

Impianto di concimazione professionale con CO2, con comando automatico di CO2/pH, SENZA BOMBOLA CO2 per piante d'acquario belle e rigogliose e un corretto pH

  • Impianto di fertilizzazione CO2 con regolazione automatica di CO2/pH per un approvvigionamento ideale di tutte le piante negli acquari d'acqua dolce da 40 a 600 l. La bombola CO2 e l'elettrodo pH nuovo di fabbrica vanno acquistati separatamente
a partire da 512,31 €

Così funziona un impianto di fertilizzazione con CO2

Con gli impianti di fertilizzazione CO2 con bombole a pressione hai la possibilità di scegliere tra le bombole monouso del sistema JBL ProFlora u ( Monouso(u) ) e le bombole ricaricabili del sistema JBL ProFlora m ( Ricaricabile(m) ).

La CO2 è contenuta in una bombola che va tenuta sempre in posizione verticale, visto che la CO2 sotto pressione diventa liquida. Per immettere il gas ben dosato nell’acquario, avvita il riduttore di pressione sulla bombola. Questo ridurrà la pressione della bombola e ti permetterà di regolare la fornitura di CO2 con un preciso numero di bolle tramite un piccolo volantino. La CO2 passa dal riduttore di pressione attraverso un tubo flessibile, resistente alla CO2 e raggiunge un contabolle, che funge contemporaneamente da valvola di non ritorno ( JBL PROFLORA CO2 COUNT SAFE ). Nel contabolle è presente dell’acqua, nella quale le bolle di CO2 salgono verso l’alto e diventano visibili. A questo punto puoi regolare la quantità desiderata di bolle con il volantino del riduttore di pressione. La valvola di non ritorno integrata impedisce che l’acqua rifluisca nel riduttore di pressione e nella bombola. Il tubo CO2 trasporta l’anidride carbonica dal riduttore di pressione al tuo acquario, dove si deve sciogliere nell’acqua il più velocemente ed uniformemente possibile. A tal fine sono disponibili diversi diffusori, a seconda delle dimensioni del tuo acquario. Nel diffusore la CO2 entra in contatto con l’acqua dell’acquario, nella quale si scioglie. Un test permanente indica quanta acqua si è sciolta e se si tratta della quantità corretta.

Allacciare un impianto CO2, arieggiare l'acquario e metterlo in funzione

Quale vantaggio per le piante acquatiche ti porta un impianto di fertilizzazione con CO2? Come allacci un impianto di fertilizzazione con CO2 al tuo acquario? Perché devi eventualmente arieggiare il tuo acquario di notte?

Quale impianto di CO2 è quello adatto a te?

La CO2, detta anche anidride carbonica, è il nutriente principale di tutte le piante

Sistemi JBL Bio-CO2

Gli impianti bio-CO2 producono l'anidride carbonica (CO2), il nutriente delle piante, attraverso un processo biologico di reazione in cui (detto in modo semplice) il lievito reagisce con lo zucchero. I componenti di reazione vanno sostituiti dopo circa 40 giorni.

Con gli impianti di fertilizzazione CO2 con bombole a pressione hai la possibilità di scegliere tra le bombole monouso del sistema JBL ProFlora u ( Monouso(u) ) e le bombole ricaricabili del sistema JBL ProFlora m ( Ricaricabile(m) ).

JBL PROFLORA CO2 STARTER BIO SET

Impianto di bio-CO2 per acquari d'acqua dolce 10-40 l

  • Fornisce alle piante dell'acquario il loro nutriente principale CO2 per una crescita sana e vigorosa, prevenendo così la formazione delle alghe
a partire da 13,44 €

JBL PROFLORA CO2 BASIC BIO SET

Impianto di fertilizzazione con CO2 biologica per piante acquatiche belle e vigorose negli acquari d'acqua dolce da 40 a 80 l

  • Fornisce alle piante dell'acquario il loro nutriente principale CO2 per una crescita sana e vigorosa, prevenendo così la formazione delle alghe
a partire da 37,44 €

JBL PROFLORA CO2 ADVANCED BIO SET

Impianto di fertilizzazione con CO2 biologica per piante acquatiche belle e vigorose negli acquari d'acqua dolce da 40 a 110 l

  • Fornisce alle piante dell'acquario il loro nutriente principale CO2 per una crescita sana e vigorosa, prevenendo così la formazione delle alghe
a partire da 50,89 €
Impianti di fertilizzazione JBL CO2 con bombole CO2 per principianti

Questi impianti contengono il nutriente delle piante, l'anidride carbonica (CO2), in una bombola a gas pressurizzato che sostituisci semplicemente quando è vuota.

JBL PROFLORA CO2 BASIC SET U

Impianto di fertilizzazione con CO2: kit completo con bombola monouso di scorta per piante d'acquario belle e rigogliose

  • Impianto di fertilizzazione con CO2, pronto al collegamento, che approvvigiona perfettamente tutte le piante d'acquario in acquari d'acqua dolce da 40 a 300 l, agendo così anche contro le alghe
a partire da 152,04 €

JBL PROFLORA CO2 BASIC SET M

Impianto di fertilizzazione con CO2, kit completo di base per piante d'acquario belle e vigorose

  • Impianto di fertilizzazione CO2 pronto al collegamento che approvvigiona in modo ottimale tutte le piante d'acquario in acquari d'acqua dolce da 40 a 300 l, agendo così anche contro le alghe
a partire da 210,43 €
Impianti CO2 per fertilizzazione JBL con bombole CO2 per gli utenti avanzati

Questi impianti contengono il nutriente delle piante, l'anidride carbonica (CO2), in una bombola a gas pressurizzato che puoi far riempire, quando è vuota.

JBL PROFLORA CO2 ADVANCED SET U

Kit completo: impianto di fertilizzazione con CO2, con 2 manometri, spegnimento notturno e bombola monouso per piante d'acquario rigogliose e belle

  • Impianto di fertilizzazione CO2 con valvola magnetica per lo spegnimento notturno, pronto al collegamento. Approvvigiona perfettamente tutte le piante d'acquario in acquari d'acqua dolce da 40 a 600 l, agendo così anche contro le alghe.
a partire da 279,49 €

JBL PROFLORA CO2 ADVANCED SET M

Kit completo: impianto di fertilizzazione con CO2 con 2 manometri, spegnimento notturno e bombola ricaricabile per piante d'acquario rigogliose e belle

  • Impianto di fertilizzazione CO2 con valvola magnetica per lo spegnimento notturno, pronto al collegamento. Approvvigiona perfettamente tutte le piante d'acquario in acquari d'acqua dolce da 40 a 600 l, agendo così anche contro le alghe.
a partire da 363,38 €
Impianti CO2 per fertilizzazione JBL con e senza bombola CO2 per gli esperti

JBL PROFLORA CO2 PROFESSIONAL SET U

Impianto di concimazione professionale con CO2, con comando automatico di CO2/pH, bombola CO2 monouso per piante d'acquario belle e rigogliose e un corretto pH

  • Impianto di fertilizzazione CO2 con regolazione automatica di CO2/pH per un apporto ottimale a tutte le piante negli acquari d'acqua dolce da 40 a 600 l, agendo così anche contro le alghe. Un elettrodo pH nuovo di fabbrica va acquistato separatamente
a partire da 534,29 €

JBL PROFLORA CO2 PROFESSIONAL SET M

Impianto di concimazione professionale con CO2, con comando automatico di CO2/pH, bombola CO2 ricaricabile per piante d'acquario belle e rigogliose e un corretto pH

  • Impianto di fertilizzazione CO2 con regolazione automatica di CO2/pH per un approvvigionamento ottimale di tutte le piante negli acquari d'acqua dolce da 40 a 600 l. Un elettrodo pH nuovo di fabbrica va acquistato separatamente
a partire da 602,47 €

JBL PROFLORA CO2 PROFESSIONAL SET V

Impianto di concimazione professionale con CO2, con comando automatico di CO2/pH, SENZA BOMBOLA CO2 per piante d'acquario belle e rigogliose e un corretto pH

  • Impianto di fertilizzazione CO2 con regolazione automatica di CO2/pH per un approvvigionamento ideale di tutte le piante negli acquari d'acqua dolce da 40 a 600 l. La bombola CO2 e l'elettrodo pH nuovo di fabbrica vanno acquistati separatamente
a partire da 512,31 €

La fertilizzazione con CO2, ideale per le piante nell'acquario

La CO2, detta anche anidride carbonica, è il nutriente principale di tutte le piante

Quale significato hanno le singole componenti di un impianto di CO2?

Bombole

La CO2 è disponibile sotto forma di gas pressurizzato in una bombola monouso ( JBL PROFLORA CO2 CYLINDER 500 U ) o ricaricabile ( JBL PROFLORA CO2 CYLINDER 500 M ) oppure sotto forma di gas biologico, prodotto dalla reazione tra zucchero e lievito in una bombola ( PROFLORA CO2 BIO ).

Riduttore di pressione

Per ridurre la pressione nella bombola si avvita un riduttore di pressione ( JBL PROFLORA CO2 REGULATOR BASIC , JBL PROFLORA CO2 REGULATOR ADVANCED , JBL PROFLORA CO2 REGULATOR PROFESSIONAL ). Riduce la pressione della bombola da 50-60 bar a una pressione di lavoro di circa 1,2 bar. Questi 1,2 bar vengono poi dosati con un volantino (valvola a spillo) con tale precisione che nel contabolle sono visibili e numerabili le singole bolle di CO2. La pressione della bombola e la pressione di lavoro dei riduttori di pressione saranno indicate dai manometri (NON da JBL PROFLORA CO2 REGULATOR BASIC ).

Queste indicazioni non sono strettamente necessarie perché la pressione della bombola non scende lentamente, come è il caso nelle bombole da sub che avvertono quando l'aria pressurizzata sta calando. Invece qui la pressione rimane al massimo per scendere a zero molto velocemente. Non c'è dunque una riduzione lenta della pressione della bombola.

La pressione di lavoro è soltanto importante quando va regolata. Di norma questo non è necessario. Ma in qualche modo ci si sente meglio quando i due manometri indicano la pressione. JBL offre anche un riduttore di pressione minimalistico senza manometro ( JBL PROFLORA CO2 REGULATOR BASIC ). Se vuoi dotare il tuo riduttore di pressione con una valvola magnetica per lo spegnimento notturno o per il comando pH puoi acquistarlo già completo di valvola magnetica incorporata ( JBL PROFLORA CO2 REGULATOR ADVANCED ). Ovviamente è possibile dotare il riduttore di pressione anche IN SEGUITO con una valvola magnetica ( JBL PROFLORA CO2 VALVOLA ). TUTTI i tipi di JBL PROFLORA CO2 REGULATOR vengono forniti con un adattatore per cambiare dal sistema U (monouso) al sistema M (ricaricabile). Così vanno bene sia per le bombole ricaricabili che per quelle monouso (l'adattatore va semplicemente svitato con una brugola). Chi possiede un riduttore di pressione Dennerle per bombole monouso Dennerle può adattare, a mezzo dell'adattatore, JBL PROFLORA CO2 ADAPT U - Dennerle Adattare il riduttore di pressione Dennerle alle bombole monouso JBL.

Riduttore di pressione di alta precisazione, lavorato a CNC
Tipo di regolatore: Manometro Valvola magnetica Adattatore u-m
JBL PROFLORA CO2 REGULATOR BASIC no no si
JBL PROFLORA CO2 REGULATOR ADVANCED si no si
JBL PROFLORA CO2 REGULATOR PROFESSIONAL si si si
Tubo flessibile
Qui si può accorciare ancora notevolmente i tubi flessibili!

Posa i tubi flessibili in modo che siano possibilmente corti. Più sono corti i tubi flessibili per CO2 più veloce reagisce l'intero sistema quando alzi o abbassi la pressione sulla valvola a spillo. Ma anche con i tubi flessibili corti, la reazione alle tue impostazioni sarà sempre ritardata. Quindi non aprire e chiudere la valvola a spillo a piacere ma aggiustala leggermente e aspetta un po' prima che il numero di bolle nel contabolle cambi ( JBL PROFLORA CO2 TAIFUN COUNT SAFE ). Anche i tubi flessibili per CO2 si induriscono col tempo e vanno allora sostituiti. JBL offre dei tubi flessibili specifici che resistono alla CO2: JBL PROFLORA CO2 TAIFUN TUBE in nero e trasparente.

Contabolle

Dato che la CO2 è un gas non visibile che noi vogliamo però aggiungere a dosi, dobbiamo renderlo visibile. Il concetto JBL offre diverse possibilità a questo scopo: con JBL PROFLORA CO2 TAIFUN COUNT SAFE , avrai un contabolle con valvola di non ritorno integrata. Il contabolle viene riempito con acqua attraverso la quale le bolle di CO2 salgono verso l'alto. Così si riesce bene a dosarle e contarle. In tutti i diffusori JBL di CO2 ( JBL PROFLORA CO2 TAIFUN GLASS , JBL PROFLORA CO2 TAIFUN SPIRAL 5 e JBL PROFLORA CO2 TAIFUN INLINE ) si possono contare le bolle di CO2, solo nel caso del JBL PROFLORA TAIFUN GLASS dopo qualche momento (prima si deve raccogliere un po' d'acqua nel vetro). Se i diffusori non sono ben visibili, si può montare un contabolle separato.

JBL PROFLORA CO2 COUNTSAFE
JBL PROFLORA CO2 TAIFUN INLINE
Valvola di non ritorno
JBL PROFLORA CO2 SAFE STOP

Per prevenire che l'acqua dell'acquario entri nelle apparecchiature tecniche va installata una valvola di non ritorno ( JBL PROFLORA SafeStop ) il più vicino possibile all'acquario. Ideale sarebbe direttamente al di sopra della superficie d'acqua. La CO2 diffonde in modo talmente facile nell'acqua che in caso di una bombola vuota o di un apporto chiuso diffonderebbe all'interno del tubo flessibile in direzione bombola. Se il sistema possiede un JBL PROFLORA CO2 TAIFUN COUNT SAFE o un JBL PROFLORA CO2 TAIFUN INLINE in cui sono integrate delle valvole di non ritorno, un'ulteriore valvola non sarà necessaria.

Reattori/diffusori

Nell'acquario, la CO2 va sciolta nell'acqua per essere a disposizione alle piante come nutriente base. A questo proposito diverse possibilità sono disponibili: nel kit BioCO2 ( JBL PROFLORA CO2 STARTER BIO SET ) è una pietra porosa che serve a questo scopo. Le bolle di CO2 sono di diverse misure e si verifica una piccola perdita di CO2 perché alcune bolle arrivano fino alla superficie. In JBL PROFLORA CO2 TAIFUN GLASS una piastra di ceramica che connette con l'acqua. La CO2 viene pressata in piccolissime bolle che si dissolvono nell'acqua dell'acquario mentre salgono verso la superficie. Per questo i diffusori vanno sempre installati il più profondamente possibile sotto la superficie. L'unica eccezione è data da JBL PROFLORA CO2 TAIFUN INLINE , che viene integrato nel tubo flessibile di ritorno dal filtro esterno. Anche questo possiede una membrana di ceramica attraverso la quale la CO2 arriva all'acqua e si dissolve sulla via di ritorno dal filtro nell'acquario.

In JBL PROFLORA CO2 TAIFUN SPIRAL 5 e JBL PROFLORA CO2 TAIFUN SPIRAL 10 le bolle di CO2 salgono in una spirale e si sciolgono nell'acqua. Alcune bolle arrivano fino alla superficie ma non contengono quasi più CO2. Sulla via verso l'alto hanno assorbito anche gas dall'acqua dell'acquario (O2, N2 ecc.). Non aver paura di sciupare troppa CO2! Quello che resta finisce sopra in una camera. Entrambi i reattori TAIFUN SPIRAL 5 e SPIRAL 10 sono ampliabili con moduli ( JBL PROFLORA CO2 TAIFUN SPIRAL EXTEND ), se il tuo acquario richiede più CO2 o se passi ad un acquario più grande. La lunghezza dei reattori CO2 è limitata solamente dall'altezza dell'acquario.

Valvola magnetica/spegnimento notturno
JBL PROFLORA CO2 VALVE

Dato che le piante abbisognano la CO2 per la fotosintesi solamente nella fase di illuminazione, di notte puoi spegnere l'apporto di CO2. Per risparmiarti il chiudere e aprire della bombola CO2, rispettivamente della valvola a spillo, c'è una valvola magnetica ( JBL PROFLORA CO2 VALVOLA ) che è regolata da un timer. Il timer accende al mattino la luce e l'apporto di CO2 attraverso la valvola magnetica e spegne entrambi la sera. La spesa per la valvola magnetica si ammortizza rapidamente perché fa risparmiare circa la metà di CO2. La valvola viene inserita tra il riduttore di pressione e la valvola di non ritorno. Di una valvola magnetica necessita anche chi vuole usare un computer CO2/pH con un comando CO2 automatico. In questo caso la valvola non viene regolata dal timer ma dal comando CO2/pH ( JBL PROFLORA CO2 CONTROL ). Alcuni kit di CO2 includono la valvola magnetica ( JBL PROFLORA CO2 ADVANCED SET M e JBL PROFLORA CO2 PROFESSIONAL SET M ).

Ogni impianto di CO2 (a parte BioCO2) può essere dotato in seguito di una valvola magnetica. Questa viene semplicemente inserita nel tubo flessibile direttamente dietro al riduttore di pressione. Taglia il tubo, inserisci la valvola magnetica – fatto.

Riduttore di pressione con valvola magnetica attaccata
Comando CO2/pH

Se desideri automatizzare l'apporto di CO2, puoi allacciare, invece di un timer per lo spegnimento notturno, un computer pH ( JBL PROFLORA CO2 CONTROL ). Devi inserire la durezza carbonatica (KH) dell'acqua del tuo acquario (testare con JBL PROAQUATEST KH durezza carbonatica ) e il computer ti calcolerà l'adeguato valore del pH che viene regolato tramite l'apporto di CO2 (una parte della CO2 reagisce nell'acqua diventando acido carbonico che abbassa a sua volta il valore del pH). Con questo pH "adeguato" è sempre assicurato il contenuto ottimale di CO2 di circa 30 mg/l per una perfetta crescita delle piante. Il computer regola poi la valvola magnetica e aggiunge tanta CO2 fino a raggiungere il pH calcolato o desiderato. Allora si chiuderà e riaprirà la valvola magnetica così che il valore del pH rimanga stabile. Dato che il valore del pH di notte cala automaticamente, il computer di notte non aggiungerà della CO2 attraverso la valvola magnetica. La misurazione del pH dell'acqua avviene con un elettrodo pH che NON è compreso nel kit e che va acquistato a parte. Si assicura in questo modo che il kit non contenga un elettrodo invecchiato, ma che venga sempre usato un elettrodo nuovo di fabbrica!

Elettrodo pH

Ogni comando o misuratore pH come pure il comando JBL CO2/pH ( JBL PROFLORA CO2 CONTROL ) richiede un elettrodo pH ( JBL PROFLORA CO2 pH SENSOR SET ) per misurare il valore del pH dell'acqua. Gli elettrodi pH invecchiano col tempo e vanno sostituiti circa ogni due anni. Ogni 30-45 giorno l'elettrodo pH deve essere calibrato per continuare a mostrare valori corretti. Durante la calibrazione viene esaminata anche la funzionalità dell'elettrodo in modo che tu sappia se è necessario un elettrodo nuovo.

CO2 test permanente

Se aggiungi della CO2 al tuo acquario va controllata anche la quantità di CO2 nell'acqua dell'acquario. Infatti una quantità troppo bassa di CO2 non aiuta le tue piante e troppa CO2 può diventare pericolosa per i pesci e gli invertebrati. La quantità giusta ti verrà indicata con l'aiuto di un test permanente ( JBL PROAQUATEST CO2-pH Permanent ) che è collocato nell'acquario. Il test, oltre al contenuto di CO2, è in grado di mostrare anche il pH della tua acqua se tu, a parte la CO2, non hai aggiunto altre sostanze che abbassano il pH come ad es. pH-Minus. Osserva che questo test dà un'indicazione esatta solo con un certo ritardo! Infatti, il gas CO2 deve dapprima reagire dall'acqua dell'acquario attraverso una piccola campana d'aria con il liquido reagente contenuto nel recipiente per i test. Dunque non modificare la quantità di CO2 e aspettarti un immediato cambiamento di colore del reagente nel test! Questo test è elementare se si usano gli impianti CO2 (eccetto gli impianti di Bio-CO2) perché con questo test viene indicato un sovradosaggio. Se si usa un comando CO2/pH il test non è necessario perché il computer previene il sovradosaggio.

Liquidi di calibrazione

Per la calibrazione degli elettrodi pH hai bisogno di liquidi con un pH chiaramente definito. Nel kit JBL ( JBL PROFLORA CO2 CALIBRATION SET ) sono contenuti tutti i liquidi di cui hai bisogno: per una calibrazione di routine immergi l'elettrodo durante la procedura di calibrazione indicata dal comando pH dapprima in JBL soluzione tampone pH 7,0 e poi in JBL Soluzione tampone pH 4,0 . Sciacqua di tanto in tanto e alla fine brevemente con acqua distillata (ad es. JBL Dest ).

Tipi di bombole CO2. Quale bombola CO2 va bene per te?

Ci sono due tipi diversi di bombole: le bombole monouso che vanno smaltite e riciclate quando vuote, e le bombole ricaricabili che vengono nuovamente riempite. Molti negozi zootecnici e i rivenditori di bombole gas fanno la ricarica. Se abiti però in una regione dove la ricarica è problematica, le bombole monouso di CO2 sono l'alternativa. Se la situazione cambiasse puoi sempre, avvitando l'adattatore ( JBL PROFLORA CO2 ADAPT U - M ) modificare in due minuti la bombola monouso in una bombola ricaricabile. Acquariofili che vivono su un'isola, ad esempio, non hanno sempre il permesso di trasportare bombole ricaricabili piene sul traghetto o in aereo. Qualche volta sono però permesse le bombole monouso JBL.

Le dimensioni della bombola dipendono spesso dal mobiletto in cui deve stare la bombola CO2 di riserva: una bombola monouso di 500 g è alta solo 31 cm (più regolatore = 37 cm), una bombola ricaricabile di 500 g con piedestallo raggiunge i 43 cm e una bombola di 2000 g è alta 45,5 cm. Naturalmente le bombole più grandi sono vantaggiose perché vanno sostituite o ricaricate molto più raramente.

Ispezione TÜV di bombole CO2

Tutte le bombole CO2 ricaricabili vanno ispezionate regolarmente. In Germania ogni 10 anni dal TÜV. Sulla bombola troverete sempre, a volte difficilmente leggibile, la data dell'ultima ispezione TÜV e a volte anche l'anno della prossima ispezione.

Cos'è l'isteresi nel comando pH?

Il termine isteresi indica la reazione ritardata della valvola magnetica per il pH desiderato. Se ad es. hai impostato un valore del pH di 6,0 (il tuo desiderato), l'apparecchio deve sapere anche quando deve aggiungere la CO2 per raggiungere il pH e quando deve spegnersi una volta raggiunto. Di regola l'isteresi è di 0,5 unità di pH. Se ad esempio il valore del pH è di 6,5 si accende l'apporto di CO2 finché si raggiunge il pH di 5,5. Allora si spegne l'apporto. Con JBL PROFLORA CO2 CONTROL puoi aumentare e diminuire a piacere l'isteresi anche per 0,1. Allora l'apparecchio, nel nostro esempio, accende l'apporto di CO2 a 6,1 pH e lo spegne a 5,9. Un'isteresi di 0 non ha senso perché la valvola magnetica si accenderebbe e spegnerebbe in permanenza. Oltretutto la CO2 aggiunta ha bisogno di un certo tempo per influenzare il valore pH.

Quale diffusore è il giusto?

Dato che la CO2 è un gas puoi prendere semplicemente una pietra porosa per aggiungere questo gas all'acqua (come JBL PROFLORA CO2 STARTER BIO SET ). Tuttavia vi è una certa perdita di CO2 dato che le bolle di CO2 più grandi non si sciolgono completamente nell'acqua nel percorso verso la superficie.

Ha dunque un senso rimpicciolire le bolle perché si sciolgono meglio. A questo arrivi con un diffusore con una piastra di ceramica attraverso la quale viene pressata la CO2. Le piccolissime bollicine CO2 si sciolgono più velocemente nell'acqua minimizzando chiaramente la perdita di CO2. Se la durezza carbonatica non è troppo alta, puoi usare un tale diffusore ( JBL PROFLORA CO2 TAIFUN GLASS ) per acquari fino a 300 litri. Se invece il contenuto ideale di CO2 come viene indicato dal test permanente CO2 non viene raggiunto, significa che il consumo di CO2 da parte delle piante dell'acquario è estremamente alto o che la durezza dell'acqua (KH) è tanto alta che la quantità di CO2 aggiunta non è sufficiente.

Il JBL PROFLORA CO2 TAIFUN SPIRAL 5 o JBL PROFLORA CO2 TAIFUN SPIRAL 10 è adatto per qualsiasi dimensione d'acquario, se ci sta in altezza. In più ha il vantaggio che lo si può ampliare in lunghezza con ulteriori moduli, per aumentare il suo rendimento.

Come arriva la CO2 nell'acqua?

Il nutriente principale CO2 è un gas che si scioglie nell'acqua a mezzo di diffusori o reattori di CO2.

Ci sono adattatori per convertire le bombole monouso in bombole ricaricabili o di altre marche?

Sì, sono possibili quasi tutte le combinazioni! Il regolatore JBL PROFLORA CO2 REGULATOR BASIC , JBL PROFLORA CO2 REGULATOR ADVANCED e JBL PROFLORA CO2 REGULATOR PROFESSIONAL per le bombole ricaricabili JBL ( JBL PROFLORA CO2 CYLINDER 500 M / JBL PROFLORA CO2 CYLINDER 2000 M ) può essere adattato per le bombole JBL monouso svitando la ghiera di fissaggio con una brugola. Funziona anche al contrario. Grazie alla ghiera di fissaggio ( JBL PROFLORA Adapt u-m ) puoi convertire un riduttore di pressione in pochi secondi dall'uso su bombole monouso ( JBL PROFLORA CO2 CYLINDER 500 U / JBL PROFLORA CO2 CYLINDER 1200 U ) a quello su bombole ricaricabili. Chi possiede un riduttore di pressione Dennerle per bombole monouso, può adattarlo JBL PROFLORA ADAPT u monouso per Dennerle per le bombole JBL ricaricabili ( JBL PROFLORA CO2 CYLINDER 500 U ).

Riduttori di pressione CO2 per acquari: quale è adatto per quale bombola?

Impianti di fertilizzazione CO2 per acquari – Quale riduttore di pressione si adatta a quale bombola, quali adattatori ci sono e cosa non devi mai fare?

Ricarica delle bombole di scorta

Molti negozi per animali, e in caso d'urgenza anche i vigili del fuoco o i rivenditori autorizzati di gas, possono ricaricare le tue bombole di CO2 ricaricabili. Il manometro mostra quando la pressione diminuisce. A volte non è possibile fare velocemente una ricarica, ma anche per questo c’è una soluzione semplice. Se hai una bombola monouso da 500g ( JBL PROFLORA u500 ) come bombola di scorta puoi installarla nel giro di pochi secondi. Anche se hai un sistema di bombole ricaricabili m di JBL, con una brugola puoi adattare il riduttore di pressione per le bombole monouso in pochi attimi.

JBL PROFLORA CO2 Premium Service Partner

Inserendo il tuo CAP troverai il rivenditore più vicino a te che offre il concetto PROFLORA CO2 e che ti aiuterà a riempire o cambiare le bombolette JBL PROFLORA CO2.

Cookie, qualche informazione e poi continua la navigazione

Anche il sito di JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una funzionalità completa e molti servizi. I cookie tecnici e funzionali sono strettamente necessari al funzionamento di questo sito. Inoltre utilizziamo i cookie per il marketing. Questo ci permette di riconoscerti alla tua prossima visita sul nostro vasto sito, di misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie e, tramite i cookie di personalizzazione, di rivolgerci a te individualmente e in modo diretto adattandoci ai tuoi bisogni, anche al di fuori del nostro sito web. Puoi decidere quali cookie accettare e quali rifiutare (per maggiori informazioni vedi "Modificare le impostazioni") in qualunque momento – anche in un momento successivo.

Anche il sito JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una piena funzionalità e molti servizi: i cookie tecnici e funzionali sono necessari per permetterti una comoda visita del nostro sito. Inoltre utilizziamo i cookie per ragioni di marketing. Puoi decidere in qualsiasi momento – ora o più tardi – quali cookie accettare e quali no (vedi di più sotto "Modificare impostazioni").

Nella nostra informativa privacy verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. Ti preghiamo di confermare con "Accetto" l'utilizzo di tutti i cookie.

Hai più di 16 anni? Allora conferma l'utilizzo di tutti i cookie con "Ho preso atto" – e potrai continuare la navigazione.

Seleziona le tue impostazioni cookie

Cookie tecnici e funzionali, per fare in modo che tutto funzioni al meglio quando visiti il nostro sito.
Cookie di marketing, per riconoscerti sulle nostre pagine web e per poter misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie.