L'inserimento delle piante nell'acquario

Ecco come inserire correttamente le piante

Inserire le piante non è difficile, bisogna solo fare un po’ di attenzione! A chiunque abbia già provato ad inserire delle piante da acquario potrebbe essere capitato che ritornassero in superficie dopo poco tempo o che le radici sporgessero dal substrato in modo antiestetico.

Ecco come farlo in modo semplice e corretto

Le piante vengono vendute in piccoli vasi o avvolte nel nastro di piombo. Rimuovi il nastro, i vasi e la lana di roccia in cui si trovano le piante. Con l’aiuto di un paio di forbici JBL PROSCAPE TOOLS S DRITTA puoi grattar via la lana di roccia dalle radici in modo facile e veloce. La lana di roccia è fortemente impregnata di fertilizzante e favorirebbe la crescita delle alghe nel tuo acquario.

Anche il nastro di piombo non è il benvenuto visto che potrebbe far scendere il pH a livelli molto bassi nella zona attorno alle radici, il che potrebbe portare ad un rilascio di ioni di piombo, tossici per i pesci e per le piante.

Elimina le foglie morte o danneggiate, anche se sono rimaste solo poche foglie sulla pianta. È meglio eliminare una foglia di troppo che una di meno!

Per incrementare la crescita delle radici premi una compressa fertilizzante ( JBL PROFLORA Ferropol Root ) nella zona delle radici della pianta e ripeti mensilmente questa fertilizzazione. Dopo sei mesi aggiungi a questa fertilizzazione delle radici una sfera fertilizzante a lungo termine ( JBL PROFLORA Le 7 sfere ). La fertilizzazione a lungo termine va ripetuta ogni sei mesi. Accorcia le radici delle piante a 3-4 cm con una forbice ( JBL PROSCAPE TOOLS S DRITTA ) e inserisci le piante con una pinzetta lunga ( JBL PROSCAPE TOOLS P CURVA ) profondamente nel substrato. Poi estraila in modo che le sue radici saranno verticali e la base della pianta si troverà al livello del substrato.

Se le piante non hanno abbastanza presa nel terreno o se vengono scalzate dai pesci o dalla corrente, le mollette per piante ( JBL PROSCAPE PLANTIS PINS ) che puoi utilizzare per ancorare le piante al terreno, ti forniranno un aiuto.

Solitamente le piante a stelo vengono vendute a mazzi tenuti insieme da un nastro di piombo. Toglilo e inserisci ad una ad una le piante, formando un gruppo. Non spingere l’intero mazzo nel terreno. Le singole piante non avrebbero abbastanza spazio per svilupparsi!

Inserting aquarium plants and adding the water. Here’s how!

How are aquarium plants correctly inserted? What can you do about plants that won’t stay in the soil and keep floating up? What types of plants are there and how can you tell what demands plants have?

Cookie, qualche informazione e poi continua la navigazione

Anche il sito di JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una funzionalità completa e molti servizi. I cookie tecnici e funzionali sono strettamente necessari al funzionamento di questo sito. Inoltre utilizziamo i cookie per il marketing. Questo ci permette di riconoscerti alla tua prossima visita sul nostro vasto sito, di misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie e, tramite i cookie di personalizzazione, di rivolgerci a te individualmente e in modo diretto adattandoci ai tuoi bisogni, anche al di fuori del nostro sito web. Puoi decidere quali cookie accettare e quali rifiutare (per maggiori informazioni vedi "Modificare le impostazioni") in qualunque momento – anche in un momento successivo.

Anche il sito JBL utilizza diversi tipi di cookie per poterti offrire una piena funzionalità e molti servizi: i cookie tecnici e funzionali sono necessari per permetterti una comoda visita del nostro sito. Inoltre utilizziamo i cookie per ragioni di marketing. Puoi decidere in qualsiasi momento – ora o più tardi – quali cookie accettare e quali no (vedi di più sotto "Modificare impostazioni").

Nella nostra informativa privacy verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. verrai a sapere come elaboriamo i dati personali e per quali scopi impieghiamo l'elaborazione dei dati. Ti preghiamo di confermare con "Accetto" l'utilizzo di tutti i cookie.

Hai più di 16 anni? Allora conferma l'utilizzo di tutti i cookie con "Ho preso atto" – e potrai continuare la navigazione.

Seleziona le tue impostazioni cookie

Cookie tecnici e funzionali, per fare in modo che tutto funzioni al meglio quando visiti il nostro sito.
Cookie di marketing, per riconoscerti sulle nostre pagine web e per poter misurare il successo delle nostre campagne pubblicitarie.